keystone-sda.ch (Pablo Gianinazzi)
La nuova app conta 746'942 attivazioni nei primi due giorni.
SVIZZERA
27.06.2020 - 22:300

SwissCovid è già in funzione su 750mila smartphone

L'applicazione per il tracciamento del coronavirus è ufficialmente disponibile da giovedì scorso

BERNA - Sono già circa 750mila i dispositivi su cui è stata attivata l'applicazione SwissCovid, lanciata ufficialmente giovedì scorso con l'obiettivo di tracciare i contatti per contenere la diffusione del coronavirus.

A 48 ore dal lancio, l'Ufficio federale di statistica (UST) ha riferito oggi nel suo bollettino che in data 26 giugno (ieri) l'applicazione era stata attivata 746'942 volte. Le cifre del rilevamento saranno aggiornate quotidianamente per tracciare in quale misura l'app venga utilizzata dalla popolazione.

Come già noto, quando un utente dell'app risulta positivo al virus, riceve un codice di attivazione che permette di attivare la segnalazione nella propria app. Questa avverte quindi automaticamente (e in modo anonimo) gli utenti con cui ha avuto contatti stretti durante la fase contagiosa*.

R0 risale - Negli ultimi giorni, in Svizzera è stato registrato un trend crescente di nuovi casi positivi di coronavirus. Nell'aggiornamento di questa mattina, l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha riferito di 69 nuovi contagi nelle ultime 24 ore. Una tendenza «preoccupante» ha commentato alla SRF Matthias Egger, numero uno della "task force" contro il Covid-19.

Attualmente, il cosiddetto R0 (ovvero il tasso di riproduzione di base) del virus in Svizzera è pari a 1.28 ha scritto in un tweet Egger. Un campanello d'allarme che invita tutti a essere attenti e prudenti nei propri comportamenti di ogni giorno.

*Una segnalazione avviene se nel corso di una giornata l’utente dell’app si è trovato per almeno 15 minuti a una distanza inferiore a 1,5 metri da almeno una persona infetta. È possibile che in una giornata si siano incontrate più persone infette per meno di 15 minuti. Poiché la durata complessiva di questi contatti supera i 15 minuti, l’app SwissCovid informa di un possibile contagio.

Fonte: UFSP

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-04 15:10:33 | 91.208.130.86