Tipress
SVIZZERA
03.06.2020 - 19:480
Aggiornamento : 21:57

Parrucchieri: da sabato saloni riaperti al 100%

Tutti gli spazi saranno sfruttabili. Le misure di sicurezza sono state adattate

BERNA - Dal prossimo sabato i parrucchieri in Svizzera potranno nuovamente sfruttare al 100% lo spazio dei loro saloni. Le misure di protezione sono state adattate restando fedeli alle direttive dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), indica un comunicato congiunto dell'associazione di categoria Coiffure Suisse e dei sindacati Syna e Unia diramato questa sera.

Secondo l'associazione, i saloni necessitano di poter essere sfruttati appieno per evitare licenziamenti e fallimenti. Le misure di protezione di dipendenti e clienti sono state riviste di concerto con le parti sociali. L'uso delle mascherine, per parrucchieri e clienti, rimane obbligatorio, così come il lavaggio e la disinfezione delle mani, degli utensili e dei luoghi prima del servizio a ogni cliente.

Anche la cosiddetta distanza sociale di due metri continuerà a valere. Nei saloni in cui ciò non fosse possibile, dovranno essere approntati adattamenti tecnici, come la separazione spaziale dei posti di lavoro. Inoltre, per alleviare il disagio dei dipendenti, che devono indossare maschere per tutto il giorno, i datori di lavoro sono invitati a concedere loro pause regolari all'aria aperta.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-21 21:58:08 | 91.208.130.89