Archivio Keystone
SVIZZERA
22.05.2020 - 11:010

L'etichetta “Clean & Safe” per il turismo elvetico

È la campagna di sicurezza e igiene lanciata dalle associazioni del settore turistico in Svizzera

BERNA - Le associazioni del settore turistico in Svizzera hanno lanciato una campagna di sicurezza e igiene con un apposito simbolo per segnalare che il gestore di una determinata attività si impegna a rispettare le norme di protezione contro il coronavirus.

L'etichetta "Clean & Safe" è fornita in sei versioni specifiche per alberghi, ristoranti, battelli, funivie, trasporti pubblici e organizzatori di riunioni, precisa una nota di Svizzera Turismo. Il simbolo verrà utilizzato in particolare nella promozione all'estero, per rafforzare la fiducia degli ospiti nella Svizzera come destinazione di viaggio sicura e pulita.

Fra i partecipanti alla campagna figurano HotellerieSuisse, Funivie svizzere, Parahotellerie Schweiz, l'Unione dei trasporti pubblici (UTP), l'Associazione delle aziende svizzere di navigazione (AASN), l'Associazione svizzera dei managers del turismo (ASMT) e GastroSuisse.

Nel quadro del cosiddetto "piano di recupero" (Recovery Plan), Svizzera Turismo pubblicizzerà i piani di protezione messi in atto dai singoli sottosettori. Tutte le aziende che desiderano utilizzare il marchio devono registrarsi online presso la rispettiva associazione e confermare la loro conformità alle norme di protezione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-05 11:28:06 | 91.208.130.87