Keystone
GINEVRA
16.03.2020 - 11:430

Il canton Ginevra ha proclamato lo stato di necessità

Negozi e locali pubblici che non forniscono servizi essenziali saranno chiusi dalle 18.00 di questa sera

Le misure sono state prese per contrastare la diffusione del coronavirus.

GINEVRA - Dopo il Ticino, anche il canton Ginevra ha proclamato oggi lo stato di necessità per far fronte alla diffusione del nuovo coronavirus. I negozi e gli stabilimenti pubblici che non forniscono servizi essenziali saranno chiusi dalle 18.00 di questa sera.

Che cos'è? - La definizione di stato necessità è contenuta dalla Legge cantonale sulla protezione della popolazione. Il procedimento può essere emanato solo dal Consiglio di Stato. Ecco cosa dice il relativo articolo: «Si ha stato di necessità quando, a seguito di catastrofi, conflitti armati o altre situazioni d’emergenza che comportano un pericolo imminente per lo Stato, le persone o le cose, non sia più possibile garantire con i mezzi ordinari l’attività amministrativa o i servizi d’interesse pubblico e la protezione e l’assistenza delle persone e delle cose a livello cantonale, regionale o locale».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 14:08:04 | 91.208.130.86