Immobili
Veicoli

IL SORPASSO... A QUATTRO RUOTEIl motore Ferrari? Come un temporale estivo: passa, distrugge e sparisce

15.06.22 - 15:23
A Maranello si è passati in fretta dalle stelle alle stalle: e ora si cercano soluzioni (non scontate)
AFP
IL SORPASSO... A QUATTRO RUOTE
15.06.22 - 15:23
Il motore Ferrari? Come un temporale estivo: passa, distrugge e sparisce
A Maranello si è passati in fretta dalle stelle alle stalle: e ora si cercano soluzioni (non scontate)
Nel prossimo fine settimana la F1 farà tappa a Montréal: assisteremo alla riscossa Rossa?

MARANELLO - La Ferrari si è sgonfiata come un soufflé estratto dal forno nel momento sbagliato. In cinque gare Leclerc non ha ancora perso la pazienza, ma ha perso, non per colpa sua, 70 punti nei confronti di Verstappen. A Melbourne aveva 36 punti di vantaggio, dopo Baku ne ha 34 di distacco. La Ferrari non è come una canzone di Drupi degli anni Settanta, nel senso che non è “piccola e fragile”, ma soltanto fragile. Il motore delle meraviglie ha la stessa vita di un temporale estivo che passa, distrugge e sparisce. Si è scoperto che il motore Ferrari che ha fatto sognare Leclerc e tutti i ferraristi, che gli ha permesso di vincere due gare, conquistare sei pole position, non schiodandosi mai dalla prima fila, ha una vita limitata. Cercando le prestazioni la Ferrari ha perso per strada l’affidabilità. Ora non sarà semplice ritrovarla anche perché le regole impongono che si usino solo tre motori per tutto il campionato. E la Ferrari sta per entrare nella zona rossa, quella che porta alle penalizzazioni sullo schieramento.

Il ritardo motoristico su Honda e Mercedes era così grande che la Ferrari doveva rischiare. Ha privilegiato la ricerca delle prestazioni anche perché questo motore resterà congelato per quattro anni e le squadre vi potranno intervenire solo per migliorarne l’affidabilità. Sarebbe stato molto peggio avere un motore affidabile, ma plafonato nelle prestazioni perché adesso sarebbe stato impossibile migliorarlo. Il problema è che lavorare sull’affidabilità non è come cambiare la pettinatura di una bella ragazza. Ci vogliono tempo e pazienza, ma anche (e qui vengono i guai) tempo sul banco prova e denari, ingredienti che sono limitati dai regolamenti. Binotto ha dichiarato di non essere preoccupato per il Gran premio del Canada che si correrà già domenica a Montreal su una pista di freni e motore (76% a manetta), ma piuttosto per il resto del campionato.

Il motore Ferrari quando è fresco è anche affidabile, è con il passare dei chilometri che si spacca mandando inquietanti fumate bianche che neppure a San Pietro quando devono eleggere il Papa. Bisognerebbe poter lavorare giorno e notte ai banchi prova per capire a che punto e dove arrivano i guai. Ci vuole pazienza. Un’altra merce che in Formula 1 non è propriamente in circolazione.

COMMENTI
 
Swissabroad 1 sett fa su tio
Caro Zapelloni quello che tu scrivi"non evidenti" intendi non SCONTATE. Ma che razza di giornalista sei se nemmeno sai esprimerti in italiano ?
Princi 1 sett fa su tio
FORZA Mercedes il mondiale é ancora aperto mancano ancora 16 GP
dan007 1 sett fa su tio
Era così per Honda all’inizio
seo56 1 sett fa su tio
A Maranello si è passati in fretta dalle stelle alle stalle: e ora si cercano soluzioni (non evidenti) …. Fonte TIO 😂😂😂😂
Aka05 1 sett fa su tio
Pure a Brackley…però li si sono già messi il cuore in pace🤣🤣🤣
Aka05 1 sett fa su tio
No vabbè…🤣🤣 Effettivamente nelle ultime gare non ha ottenuto grandi risultati, anzi,e lo avete già scritto in tutte le salse, cercate però di uscire dal tunnel… ossessionati !🤣
Blobloblo 1 sett fa su tio
Nelle ultime gare? Forse un po’ di più!?!? Gli ultimi decenni!! 😂😂😂
F/A-19 1 sett fa su tio
Abbiamo evocato un’articolo contro ed il buon Zapelloni c’è lo ha proposto. Sarà un’altro che preferisce una Rossa perdente ad un buon paio di corna. Domenica vedremo chi è che si sgonfia. Quello che dico sempre è che della scuderia o che vinca o che perda sempre di lei si parla e comunque domenica in Canada sarà una nuova battaglia, forza Ferrari.
F/A-19 1 sett fa su tio
Scusate, preferisce avere le corna che vedere vincere una Rossa.
Aka05 1 sett fa su tio
Questo non vuol dire che debbano scartavetrare i maroni ogni due per tre.. dai non é complicato 🤣
seo56 1 sett fa su tio
Blobloblo… ma si sa i ferraristi hanno i paraocchi e vivono di preistoria…. 😂😂😂
Swissabroad 1 sett fa su tio
La tua falsa modestia e testa china iniziale si è sciolta ai primi problemi della rossa. Adesso mostri le orecchie, coniglio ?
Bibo 1 sett fa su tio
Basta non leggere gli articoli così senza like smettono da soli, ancora meno complicato no? ;-)
Aka05 1 sett fa su tio
Sicuro? Lo sai che per uno che non mette like, ce ne sono dieci che li mettono o per sfottò, o perché sono contro?🤣 Missione impossibile
Bibo 1 sett fa su tio
Ad ogni click sugli articoli guadagnano qualcosina, se nessuno li legge smettono da soli, certo se ad oggi articolo si scatena la polemica loro continueranno a postarne sempre di più. Chissà come mai non mettono più articoli sul covid? nessuno se li cag... più e dunque fine.
Aka05 1 sett fa su tio
Però dai, ora non paragonarmi il mito Ferrari con il Covid dai..🤣 Capisco il tuo ragionamento, ma qui non avremo mai una fine, e lo sai 😉
Bibo 1 sett fa su tio
Non volevo fare paragoni ma un esempio, più si litiga su questi pseudo articoli e più ne posteranno. Dunque ignorare e smetterla di polemizzare sul nulla.
Aka05 1 sett fa su tio
Aé… faremo così vá.
Bibo 1 sett fa su tio
Guarda che per me potete continuare tranquillamente così nè? :-)
Swissabroad 1 sett fa su tio
Né...ah bon ehhh ciola! 🤡😄
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT