Cerca e trova immobili

PRAGA & OSTRAVA 2024Lo spettacolo è servito: la Svizzera dilaga

18.05.24 - 14:38
Simion e compagni hanno sconfitto nettamente la Danimarca e volano in testa alla classifica: 8-0 il risultato finale.
keystone-sda.ch / STF (Petr David Josek)
Lo spettacolo è servito: la Svizzera dilaga
Simion e compagni hanno sconfitto nettamente la Danimarca e volano in testa alla classifica: 8-0 il risultato finale.
Nell'altra gara la Svezia ha liquidato 7-2 la Lettonia.
Hockey - Mondiali18.05.2024

LIVE

Danimarca
0 - 8
Svizzera
Hockey - Mondiali18.05.2024

LIVE

Lettonia
2 - 7
Svezia
HOCKEY: Risultati e classifiche

PRAGA - Il quinto incontro del Gruppo A fra Danimarca e Svizzera - valido per la fase a gironi della Coppa del Mondo, in corso di svolgimento in Repubblica Ceca - è stato vinto dai rossocrociati con il punteggio di 8-0.

Per l'occasione la formazione elvetica - che ha così colto il quinto successo in altrettante uscite, dopo aver prevalso nell'ordine su Norvegia (5-2), Austria (6-5), Cechia (2-1 ai rigori) e Gran Bretagna (3-0) - è scesa in pista con Genoni fra i pali, mentre nel primo blocco d'attacco Fischer ha optato per il trio delle meraviglie di NHL, ovvero Nico Hischier, Kevin Fiala e Nino Niederreiter. La mossa gli ha dato ragione poiché è stato proprio il campione dei New Jersey Devils - al quinto sigillo in questa rassegna iridata - ad aprire le danze, capitalizzando al meglio un'azione costruita dal suo collega dei Los Angeles Kings unitamente a Roman Josi (5'). Trovato il vantaggio la compagine svizzera è andata in più di una circostanza vicina al raddoppio - soprattutto in virtù delle iniziative di Simion, Andrighetto e Kukan - ma le loro conclusioni non sono andate a buon fine. Al 18' però, quando sembrava che le due squadre dovessero andare alla prima pausa sull'1-0, è arrivato il raddoppio firmato da Josi, autore di un favoloso assolo che gli ha permesso di siglare la terza segnatura personale a questi Mondiali.

Nel periodo centrale gli uomini di Fischer sono scesi in pista molto tonici fin dalle prime battute di gioco e hanno siglato anche la terza rete dopo nemmeno un minuto di gioco. Questa volta a timbrare il cartellino ci ha pensato Fiala, il quale ha beneficiato di un ottimo suggerimento del sempreverde Ambühl. L'attaccante dei Kings si è poi ripetuto tre minuti più tardi (24') e - sancendo la sua personale doppietta - ha di conseguenza portato i suoi sul momentaneo 4-0. Nel resto del tempo i rossocrociati hanno controllato alla perfezione il risultato e sono anche stati in grado di portarsi sul 5-0 al 34' con Senteler, nella circostanza ben assistito dal ticinese Dario Simion. Nel terzo conclusivo gli elvetici hanno poi abbellito il risultato trovando anche il sesto, il settimo e l'ottavo gol a cavallo fra il 42'49 e il 54'18. Dapprima ha alzato le braccia al cielo l'attaccante del Lugano Calvin Thürkauf (43') - andato a segno in short-handed - mentre in seguito Bertschy (46') e Scherwey (55') hanno di fatto fissato il punteggio sull'8-0 finale.

Grazie a questa prestazione - e in attesa delle altre partite - la nostra Nazionale si è momentaneamente issata in vetta alla classifica del Gruppo A in solitaria con 14 punti, due lunghezze di vantaggio sulla Cechia (12) e tre rispetto al Canada (11), anche se i nord americani devono ancora scendere in pista. La Svizzera tornerà sul ghiaccio nella serata di domani proprio nel big-match contro la selezione della foglia d'Acero (ore 20.20).

Infine nel Gruppo B da segnalare il 7-2 con cui la Svezia si è sbarazzata della Lettonia. Le reti della vittoria sono state realizzate da Dahlin (5'), Brodin (7'), Zetterlund (33' e 34'), Eriksson (35'), Pettersson (36') e Johansson (59'), mentre per i baltici Daugavins (23') e Mamcics (24') avevano trovato il momentaneo 2-2. Gli scandinavi guardano tutti dall'alto con 15 punti, poi gli USA (10).

DANIMARCA - SVIZZERA 0-8 (0-2; 0-3; 0-3)

Reti: 5' Hischier (Josi, Fiala) 0-1; 18' Josi 0-2; 21' Fiala (Ambühl, Hischier/5c4) 0-3; 24' Fiala (Hischier) 0-4; 34' Senteler (Simion) 0-5; 43' Thürkauf (4c5) 0-6; 46' Bertschy (Scherwey, Thürkauf) 0-7; 55' Scherwey (Bertschy, Kukan) 0-8.

SVIZZERA: Genoni; Glauser, Josi; Kukan, Siegenthaler; Loeffel, Marti; Jung; Niederreiter, Hischier, Fiala; Kurashev, Jäger, Andrighetto; Simion, Senteler, Herzog; Bertschy, Thürkauf, Scherwey; Ambühl.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Zeno 4 sett fa su tio
Eh si.... questa sera contro il Canada sarà "sconfitta".

sergejville 1 mese fa su tio
La Svizzera gioca forte! Contro le "piccole" raramente stecca e, anzi, come ieri dà pure spettacolo. Contro le grandi è sempre competitiva e se la gioca. Stasera big match contro il Canada. Che bell'hockey il nostro! Hopp SUISSE!

Equalizer 1 mese fa su tio
Mah, stiamo a vedere quando arrivano i canadesi per capire a che livello è veramente la la squadra.

Mike 1 mese fa su tio
gmx47 : poveraccio un anti svizzero si vede da come ha scritto

4PS 1 mese fa su tio
Risposta a Mike
Anche tu sei anti italiano… e allora? Comunque ottima Svizzera.

Marco2023 1 mese fa su tio
gm...un ceco...

Strafogato 1 mese fa su tio
grandi ragazzi! Che squadra! Genoni eterno

gmx47 1 mese fa su tio
Non c era nessuno dall’altra parte Forza Cechia la più forte Svizzera solo illusione hihihi

Blobloblo 1 mese fa su tio
Risposta a gmx47
Hey Nostradamus, tutto ok?

Frankino 1 mese fa su tio
Risposta a gmx47
ih ihnih iooo Hi ooo!!

Anna 74 1 mese fa su tio
grandi ragazzi siamo svizzeri e ci facciamo valere
NOTIZIE PIÙ LETTE