Keystone (foto d'archivio)
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
NATIONAL LEAGUE
20 min
Lo Zugo blinda Dario Simion
L'attaccante ha firmato un nuovo accordo triennale. Reto Kläy: «Felici e orgogliosi, Dario è un giocatore chiave».
MONDIALI 2022
55 min
Mondiali 2022, il Qatar vuole solo calciatori vaccinati
Il Paese ospitante avrebbe già chiesto alla Fifa che tutti i giocatori e i membri degli staff siano vaccinati.
PROMOTION LEAGUE
1 ora
Raffael si allena con il Chiasso
Il bomber verdeoro aveva già indossato la maglia rossoblù da giovanissimo, prima di brillare a Zurigo e in Germania.
NATIONAL LEAGUE
4 ore
L'Ambrì a caccia del riscatto in casa, il Lugano ospita la corazzata
I leventinesi sfideranno i Lakers, mentre i bianconeri proveranno a mettere il bastone fra le ruote allo Zugo.
SUPER LEAGUE
5 ore
C’è lo Zurigo, per il Lugano tocca attendere
Zurigo-Servette apre il turno infrasettimanale
SUPER LEAGUE
13 ore
Croci-Torti perfetto, il Lugano no
Croci-Torti in extremis: Lugano, non hai fatto una gran figura
SERIE A
14 ore
Preciso, perfetto… primo: Napoli-show a Udine
Al quarto successo in altrettante giornate, il Napoli guarda tutti dall’alto verso il basso
CALCIO
16 ore
“Soluzione veloce e giuste sanzioni”, il Locarno alza le braccia
La rissa tra Semine e Locarno fa ancora discutere
PORTO
16 ore
Truffa a Cristiano Ronaldo, svaniti (e ricomparsi) 288’000 euro
Cristiano Ronaldo e l’impiegata disonesta: addebitati 200 viaggi mai fatti
NATIONAL LEAGUE
19 ore
Bienne, Hofer out 6 settimane
L'attaccante, infortunatosi nel corso del match col Davos, starà lontano dal ghiaccio per diverse settimane
FC LUGANO
19 ore
Il Lugano vuole continuità: «Conosco pregi e difetti di questo gruppo»
Mattia Croci-Torti è carico in vista del match contro il GC: «Sono reduci da una brutta eliminazione in Coppa».
CICLISMO
20 ore
Reusser d'argento ai Mondiali
La bernese ha chiuso la crono iridata alle spalle dell'olandese Ellen van Dijk.
ROMA
10.12.2020 - 11:110

Il “Trap” piange Pablito

Migliaia di messaggi per Paolo Rossi, il più significativo quello di Trapattoni.

ROMA - Compagni di squadra, incontrati nei club o nella sua emozionantissima avventura azzurra, avversari, amici, artisti, politici… In migliaia hanno usato i social network per dare un ultimo saluto a Paolo Rossi, eroe del Mondiale 1982 mancato nella notte a causa di un male incurabile. Tra i più sentiti, tra i più commoventi, c’è sicuramente quello di Giovanni Trapattoni, suo mister alla Juventus tra il 1981 e il 1985.

«Ciao Paolo... I giocatori non dovrebbero andarsene prima degli allenatori», ha vergato il Trap, facendo scorrere nuove lacrime sul volto di appassionati e nostalgici.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 13:10:08 | 91.208.130.89