KAMKE T. (GER)
STRICKER D. (SUI)
14:30
 
KAMKE T. (GER)
STRICKER D. (SUI)
14:30
 
keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
+13
BASILEA
10.11.2020 - 12:000
Aggiornamento : 19:56

Di amichevoli e Nations League non si sentiva l'esigenza

Il pallone deve continuare, è vero: i match non essenziali però si sarebbero potuti cancellare.

Autogol della UEFA: i tanti viaggi non rallenteranno di certo il contagio.

BASILEA - L’obbligo di stare a casa non è ancora arrivato - e difficilmente sarà imposto - mentre lo svuotamento dei luoghi affollati e l’imposizione dell’utilizzo delle mascherine sono già d’attualità. Su cos’altro stanno puntando i governi nella speranza di impedire che la pandemia dilaghi più di quanto non abbia già fatto? Stanno chiedendo ai cittadini di evitare gli spostamenti non necessari. Quasi li stanno pregando.

Tenuto conto di ciò e della situazione, difficilissima, che stiamo vivendo, come si possono catalogare sotto la voce “necessarie” le sfide che le nazionali disputeranno nei prossimi giorni? 

Da domani al prossimo martedì, la Svizzera andrà prima in gita (perché un’amichevole non si può definire altrimenti) a Leuven, poi ospiterà la Spagna a Basilea e l’Ucraina a Lucerna. Ma non sarà l’unica. La Germania, per esempio, nello stesso periodo accoglierà Repubblica Ceca e Ucraina prima di muoversi in Spagna. La Francia? Incroci interni con Finlandia e Svezia separati da una toccata e fuga in Portogallo. L’Italia? Feste casalinghe con Estonia e Polonia come ospiti e poi giretto defaticante in Bosnia. E questo solo guardando alle big europee. Potremmo continuare a lungo snocciolando il calendario pure delle sudamericane, impegnate però anche nelle qualificazioni al Mondiale. 

Vlado Petkovic e i colleghi saranno felici di poter rivedere i loro ragazzi, questo non lo mettiamo in dubbio. La UEFA potrà continuare a raccontare quanto bella sia la Nations League. Altro? In un momento nel quale le bolle e la compattezza dei gruppi garantiscono un minimo (proprio minimo) di garanzia di evitare il contagio, far viaggiare i calciatori, permettere loro di abbracciare “nuovi” compagni era forse l’ultima delle necessità. Certo ci sono i quattrini di mezzo, ma per delle amichevoli forse si poteva stringere la cinghia...

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Guarda tutte le 17 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 14:26:46 | 91.208.130.85