Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Demian Alday Estevez)
BUENOS AIRES
08.11.2020 - 12:070
Aggiornamento : 09.11.2020 - 11:19

«Ha sostituito la droga con l'alcol»

Alfredo Cahe: «È ingestibile»

BUENOS AIRES - Diego Armando Maradona sta cercando di riprendersi dopo un'operazione subita negli scorsi giorni per rimuovere l’ematoma subdurale al cervello. Dall'ospedale di Buenos Aires hanno assicurato che l'intervento è andato bene, ma ancora non si può pensare alle dimissioni dell'uomo. Ci vorranno ancora alcuni giorni. O forse settimane. 

Venerdì il suo medico personale Leopoldo Luque aveva ammesso come l'ex bomber argentino viva ancora stati confusionali, dovuti un particolare a un tipo di astinenza. «Il paziente progredisce bene e non presenta alcuno strascico a livello neurologico - le sue parole -  Tuttavia ha presentato episodi di confusione e sintomi riconducibili a una crisi d’astinenza, tra cui sudorazione accentuata e repentini sbalzi d’umore con attacchi d'ira».

Una situazione che il Dottor Alfredo Cahe, colui che ha seguito Maradona negli anni più bui, conosce alla perfezione: «Le sue condizioni oggi ricordano molto quelle di quando fu costretto a ricoverarsi a Cuba per disintossicarsi dalla cocaina. Maradona ha sostituito la droga con l’alcol, così è ingestibile».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Enrique Garc?a Medina)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Cek84 1 anno fa su tio
Forza
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Che prezzo ha la gloria?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-20 12:44:55 | 91.208.130.87