Immobili
Veicoli

SUPER LEAGUE«Spero che il gruppo rimanga quello attuale»

31.07.20 - 23:51
Maurizio Jacobacci ringrazia tutti per la meritata salvezza conquistata dai suoi
keystone-sda.ch (Alessandro Crinari)
«Spero che il gruppo rimanga quello attuale»
Maurizio Jacobacci ringrazia tutti per la meritata salvezza conquistata dai suoi

LUGANO - Si è tolto un bel peso Maurizio Jacobacci con la salvezza ottenuta questa sera. Giunto in sostituzione di Fabio Celestini a fine ottobre, il tecnico bianconero ha portato a termine la sua missione.

«Vorrei ringraziare il gruppo per quello che ha fatto - le parole del Mister - Loro sono importanti, anche coloro che hanno giocato meno. Un elogio al presidente, è una sua costruzione. Un presidente che ha cuore. Spero che il gruppo rimanga quello attuale. Sarebbe il massimo, magari con 2-3 innesti mirati. Con lo staff abbiamo creato un bell'ambiente».

La vostra è stata una delle migliori squadre dopo la pausa per la pandemia... «Siamo una delle migliori difese e da sette partite non perdiamo. In casa non incassiamo una sconfitta da ben 11 turni. La consapevolezza di essere bravi ha aiutato il gruppo. Il nostro è un gruppo sano. Ho fatto crescere anche chi non ha giocato tanto, ma questo è grazie a tutti. Mi sento migliorato come allenatore. Nelle ultime settimane abbiamo giocato ogni tre giorni e quindi bisognava gestire bene la situazione. Tutti sono cresciuti, è stata un'esperienza unica per l'intero gruppo».

Chiusura con uno dei pilastri del Lugano, Maric: «Non è stato facile adattarsi a questa situazione nuova per tutti. Grazie allo staff tecnico, un grandissimo grazie per quello che sono stati capaci di fare. Il Mister ha capito l’alchimia della squadra e ci ha dato il giusto equilibrio. Ci ha fatto fare quel clic necessario: il Mister ha svolto un grande lavoro, c’erano tante partite da disputare e siamo riusciti a gestirle al meglio. Anche il post covid è stato preparato benissimo. Tanti giovani sono usciti, noi "vecchietti" avevamo ancora tanta fame e insieme abbiamo raggiunto questa meritatissima salvezza».

COMMENTI
 
Zarco 2 anni fa su tio
Ottimo
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT