TiPress (archivio)
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
2 ore
Dal "nemico pubblico" al Maestro: «Scelta coraggiosa, mi piace. Conte? Un animale»
Con il mercato ancora aperto e alcuni colpi in canna, nel weekend riparte la Serie A. L'analisi di Paolo Tramezzani.
SWISS LEAGUE
10 ore
Coronavirus: Rockets-Academy sospesa per la positività di un ticinese
La truppa allenata dalla coppia Eric Landry e Mike McNamara stava conducendo il match con il punteggio di 3-1
EUROPA LEAGUE
11 ore
Il Basilea passa il turno con Padula in campo
La compagine renana si è imposta 2-1, eliminato invece il Servette. Vincono Milan, Tottenham e Wolfsburg
TENNIS
11 ore
Dopo Stan, Musetti stende anche Nishikori
Il giovane tennista italiano ha sconfitto il giapponese con il punteggio di 6-3, 6-4
ATLETICA LEGGERA
13 ore
Domina la Thompson, buon quarto posto per Ajla Del Ponte
Diamond League di Roma: la velocista ticinese si è piazzata anche dietro ad Aleia Hobbs e Marie-Josée Ta Lou
NATIONAL LEAGUE
14 ore
Wellman saluta la Svizzera e vola in KHL
L'attaccante 32enne ha trovato un accordo con la formazione cinese del Kunlun Red Star
CICLISMO
16 ore
Spettacolo al Tour: doppietta della Ineos
Michal Kwiatkowski si è imposto davanti al compagno di squadra Richard Carapaz. Primoz Roglic sempre maglia gialla
SUPER LEAGUE
17 ore
Lugano, è fatta per Marcis Oss?
Il difensore 29enne, reduce da un'esperienza allo Xamax, arriverebbe in prestito dai lettoni dello Spartaks
NAZIONALE
18 ore
Svizzera, tre passi indietro
La Nati di Petkovic passa dal 12esimo al 15esimo posto del ranking FIFA. Belgio sempre in vetta
HCAP
22 ore
«Difficilmente verranno messi in vendita biglietti singoli»
Il direttore generale dell'Ambrì Nicola Mona felice per il ritorno del derby: «Finalmente!»
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
1 gior
Dalla prima linea con Kapanen ai Rockets... in un anno!
Stefano Togni ha parlato del Lugano: da Zangger a Kurashev, passando per Antonietti: «Philipp? Punto di riferimento».
MOTOMONDIALE
1 gior
Rossi pensa al Mondiale
L'italiano è a soli 18 punti dalla testa della classifica
CALCIO
29.04.2020 - 16:150
Aggiornamento : 18:19

Lo sport si rimette in moto l'11 maggio: ecco i dettagli

I campionati di Super e Challenge ripartiranno l'8 giugno? La risposta definitiva il 27 maggio

BERNA - Tra le misure di allentamento decise dal Consiglio Federale, anche lo sport è stato coinvolto. A tal proposito a partire dall'11 maggio gli allenamenti potranno riprendere in tutte le discipline sportive e altre attività, a patto che si rispettino importanti norme d'igiene. Inoltre da Berna si è deciso che - dall'8 giugno - i campionati prevalentemente professionistici potranno ripartire. In tal senso una decisione definitiva verrà comunque presa il 27 maggio.

Ecco il comunicato completo emesso dal Consiglio Federale

"Il Consiglio federale allenta le misure contro la diffusione del coronavirus anche nello sport. A partire dall’11 maggio 2020, gli allenamenti saranno di nuovo possibili a condizione di applicare piani di protezione e prescrizioni d’igiene. Questo vale sia per lo sport di massa e di punta, che per gli sport individuali e di squadra. È quanto deciso dal Consiglio federale nella sua seduta del 29 aprile 2020.

Per gli svizzeri lo sport e il movimento sono attività importanti durante il tempo libero. Circa l’80% della  svizzera dai 15 anni in su pratica sport regolarmente. Oltre 2 milioni di persone sono attive in una società sportiva e circa 100 000 posti di lavoro dipendono direttamente o indirettamente dallo sport. Per il Consiglio federale è fondamentale che lo sport e l’esercizio fisico, quali componenti importanti della salute fisica e mentale della popolazione, siano nuovamente autorizzati in tempi brevi e con il minor numero possibile di restrizioni. Questo vale sia per lo sport di massa sia per gli sportivi di punta, che ricavano il proprio sostentamento totalmente o parzialmente dallo sport.

Allenamenti di nuovo autorizzati
Nello sport, le fasi di allentamento si applicano a partire dall’11 maggio e sono soggette a chiare direttive. Nello sport di massa gli allenamenti possono riprendere in tutte le discipline sportive e altre attività. Al riguardo valgono le seguenti restrizioni: l’attività sportiva può essere svolta solo in piccoli gruppi di 5 persone al massimo, senza contatto fisico e nel rispetto delle regole d’igiene e di distanziamento. Nello sport di punta vigono minori restrizioni per gli allenamenti. In particolare gli allenamenti possono anche svolgersi con più di 5 persone. Questo vale, ad esempio, per le atlete e gli atleti che fanno parte dei quadri nazionali o per gli sport di squadra nell’ambito di campionati prevalentemente professionistici. Piani di protezione espliciti con severe prescrizioni d’igiene ridurranno al minimo i rischi di trasmissione.

Prescrizioni d’igiene e piani di protezione delle federazioni sportive
In linea di principio, l’allentamento è consentito solo se la rispettiva federazione sportiva presenta un piano di protezione dettagliato che mostri come la disciplina sportiva possa essere praticata in modo che il rischio di un’infezione rimanga minimo. Le direttive quadro elaborate dall’Ufficio federale dello sport e dall’Ufficio federale della sanità pubblica in collaborazione con i Comuni e i Cantoni nonché con i rappresentanti di Swiss Olympic e delle leghe servono da ausilio. In caso di domande, le associazioni e i club regionali possono contattare la rispettiva associazione mantello.

Ripresa delle partite prevista a partire dall’8 giugno
Le competizioni continuano a non essere autorizzate. Tuttavia il Consiglio federale intende autorizzare la ripresa delle partite a porte chiuse nelle leghe con campionati prevalentemente professionistici a partire dall’8 giugno 2020. Il Consiglio federale deciderà al riguardo presumibilmente il 27 maggio, in base all’evoluzione epidemiologica".

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
LR4You 4 mesi fa su fb
Purtroppo si rimette in moto solo a livello professionistico. Per noi giovani che pratichiamo il calcio a livello amatoriale o dilettantistico la stagione sia come allenamenti che come campionato è finita! Io non vedo la differenza di rischio di contagio tra i professionisti ed i dilettanti!
Nunzia Conte Iorio 4 mesi fa su fb
Felice mio figlio Gennaro
Giuseppe Clemente 4 mesi fa su fb
Jesus Lara Ramos
Giuseppe Clemente 4 mesi fa su fb
Alessandro Bardea
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-18 10:09:52 | 91.208.130.85