Immobili
Veicoli
Reuters
STATI UNITI
28.11.2021 - 12:250

House of Gucci, Jared Leto: «Ho sniffato strisce di sugo all'arrabbiata»

L'attore ha rilasciato dichiarazioni particolari durante un'intervista: «Questa è la mia lettera d'amore all'Italia»

LOS ANGELES - Questo fine settimana "House of Gucci" è sbarcato nei cinema statunitensi. Per l'occasione Lady Gaga, Adam Driver, Al Pacino e Jared Leto e sono apparsi su diversi red carpet alle prime, e hanno rilasciato decine di interviste. 

In una di queste, Jared Leto, che nel film di Ridley Scott interpreta Paolo Gucci, ha fatto alcune rivelazioni piuttosto particolari, come d'altronde è il suo personaggio. A I-D magazine l'attore ha dichiarato: «Dare vita a Paolo è stato come far nascere una palla da bowling dal mio sfintere. Continuo a dire che il mio sedere tremava come due ossi di pollo su quel set. È stata una prestazione molto fisica. C'è qualcosa nel velluto a coste, credo: quando lo indossi, è come se prendessi fuoco». 

Jared Leto ha voluto anche rendere omaggio all'Italia con la sua interpretazione, e per farlo ha adottato dei metodi particolari: «Ho fatto di tutto. A metà del film ho sniffato righe di sugo all'arrabbiata. Avevo l'olio d'oliva al posto del sangue. Ecco quanto sono andato a fondo. Se mi facessero una biopsia della pelle, troverebbero il parmigiano! Questa è la mia lettera d'amore all'Italia». 

L'attore ha anche dovuto lavorare molto sul suo accento italiano. A giudicare dal trailer, il risultato è ottimo. Meno bene per Lady Gaga, che nonostante le lontane origini italiane, sembra avere a tratti un accento russo. 

Reuters
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-20 10:15:40 | 91.208.130.85