Immobili
Veicoli

SVIZZERAOerlikon, perdita netta di 66 milioni di franchi

03.03.20 - 07:47
La direzione prevede per l'esercizio 2020 nuovi ordini e vendite per un importo compreso tra 2,5 e 2,6 miliardi.
KEYSTONE
Fonte Ats Awp
Oerlikon, perdita netta di 66 milioni di franchi
La direzione prevede per l'esercizio 2020 nuovi ordini e vendite per un importo compreso tra 2,5 e 2,6 miliardi.
Il Consiglio di amministrazione propone un dividendo di 1 franco per azione.

ZURIGO - Lo scorso anno Oerlikon ha registrato una perdita netta di 66 milioni di franchi, contro un utile di 245 milioni nel 2018, legato al disinvestimento di 284 milioni dalla divisione Drive Systems Segment.

Sia le entrate di ordinazioni che le vendite del gruppo sono in linea con le previsioni degli analisti consultati da AWP. Il risultato operativo (Ebitda) è in calo del 9,9% a 366 milioni di franchi e patisce anche il margine operativo (Ebitda), che si attesta al 14,1%, ha annunciato la società in un comunicato stampa.

I nuovi ordini sono scesi del 5,2% a 2,6 miliardi di franchi e il fatturato è leggermente diminuito dello 0,6% a 2,6 miliardi. Il Consiglio di amministrazione propone un dividendo di 1 franco per azione.

Nell'ipotesi che non si verifichi un ulteriore peggioramento delle condizioni geopolitiche e di mercato, la direzione di Oerlikon prevede per l'esercizio 2020 nuovi ordini e vendite per un importo compreso tra 2,5 e 2,6 miliardi. Il margine operativo prima delle componenti straordinarie è previsto tra il 15,0 e il 15,5%.

NOTIZIE PIÙ LETTE