Cerca e trova immobili

COREA DEL NORDVoci di una carestia. Kim chiede misure radicali «entro pochi anni»

28.02.23 - 16:00
Il leader nordcoreano ha sottolineato la necessità di raggiungere gli obiettivi agricoli per il 2023 e di avviare una rivoluzione
keystone-sda.ch
Voci di una carestia. Kim chiede misure radicali «entro pochi anni»
Il leader nordcoreano ha sottolineato la necessità di raggiungere gli obiettivi agricoli per il 2023 e di avviare una rivoluzione

PYONGYANG - A due settimane dalle voci di una «possibile carestia» in Corea del Nord, Kim Jong-un ha tenuto un discorso sull'importanza di attuare una rivoluzione nel settore agricolo, puntando a «raggiungere con successo l'obiettivo di produzione di grano di quest'anno» e «applicando cambiamenti radicali nella produzione agricola entro pochi anni».

A riportarlo è l'agenzia di stampa pubblica della Corea del nord Kcna. Il discorso del leader si inserisce nella settima riunione plenaria allargata dell'8° Comitato del Partito dei Lavoratori della Corea (Wpk), organizzata in fretta e furia all'inizio di questo mese, con il fine di dare nuovo slancio al piano agricolo domestico.

Durante la seconda giornata Kim ha quindi espresso con ferma determinazione la volontà del «Comitato centrale del partito di realizzare una svolta rivoluzionaria nella produzione agricola, perché nulla è impossibile fintanto che il forte sistema di leadership rimane stabile in tutto il partito e le persone restano unite».

Tuttavia il leader nordcoreano non è sceso nei dettagli e non ha quindi spiegato le modalità secondo cui i nuovi sviluppi verranno implementati. L'urgenza con cui la riunione dei vertici è stata organizzata e la necessità, sottolineata dallo stesso Kim, di agire «entro pochi anni», danno rilievo alle affermazioni fatte in precedenza da Seoul secondo cui la situazione alimentare di Pyongyang si sia «deteriorata».

Stando a un report di gennaio del progetto 38North con base negli Stati Uniti, l'insicurezza alimentare del Paese sarebbe ai suoi massimi sin dalla carestia che negli anni Novanta devastò la popolazione. 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

sWiSs_PiRaTe 1 anno fa su tio
Frase tratta dal film Cloud Atlas (2012): "Puoi mantenere il potere sulla gente, così a lungo finché gli dai qualcosa. Deruba un uomo di tutto e questo uomo non sarà più in tuo potere." (Sonmi~451)

Pianeta Terra 1 anno fa su tio
Povera gentaglia indottrinata e sottomessa. Ma se capitasse qui che un governante faccia il dittatore e per le sue manie di grandezza e brama di potere faccia porcherie simili, il giorno dopo lo si trova appeso a testa in giù in piazza della foca a Bellinzona

Panoramix il Druido 1 anno fa su tio
Risposta a Pianeta Terra
Leggendo certi commenti (anche su questo blog), mi permetto di nutrire qualche dubbio in proposito.

Pianeta Terra 1 anno fa su tio
Risposta a Panoramix il Druido
Beh forse è vero. Abbiamo dei politici che sarebbero, un po’ ,diciamo,già adesso da appendere. Ma per fortuna abbiamo una democrazia. E qui ad aprile qualcuno va a casa. Altri sarà meglio facciano giudizio!!

Meganoide 1 anno fa su tio
E intanto lancia missili nel Mar del Giappone...
NOTIZIE PIÙ LETTE