Immobili
Veicoli

STATI UNITISale il bilancio delle persone coinvolte nell'attacco nella metropolitana a Brooklyn

12.04.22 - 18:00
L'aggressore è ancora a piede libero. «È pericoloso», avverte la governatrice di New York
keystone-sda.ch (Will B. Wylde)
Sale il bilancio delle persone coinvolte nell'attacco nella metropolitana a Brooklyn
L'aggressore è ancora a piede libero. «È pericoloso», avverte la governatrice di New York

NEW YORK - Si aggrava il bilancio delle persone ferite a causa di quanto è avvenuto nelle scorse ore in una stazione della metropolitana a Brooklyn. Una portavoce della polizia di New York, citata dalla Cnn, spiega che sono 16 le persone che hanno avuto bisogno di cure mediche, dieci delle quali per ferite d'arma da fuoco.

Il movente - La polizia ha convocato una conferenza stampa e ha spiegato che, al momento, la pista terroristica non è quella privilegiata. «In questo momento non conosciamo un movente, ma non escludiamo nulla» ha spiegato il Commissario di polizia di New York Keechant Sewell.

I fatti - Il presunto aggressore - descritto da Sewell come un uomo afroamericano dalla corporatura massiccia - ha fatto esplodere una granata fumogena all'interno del vagone, poi ha aperto il fuoco contro i passeggeri che si trovavano sul treno e anche contro coloro che erano in attesa nella stazione di Sunset Park. Quindi si è dato alla fuga.

I feriti - I feriti si trovavano sia sulla banchina che sul terzo vagone del treno. Anche una donna incinta sarebbe stata ricoverata in ospedale. Al momento la vita di nessuno dei feriti sarebbe considerata in pericolo. Cinque feriti sono in condizioni critiche, ma stabili. Non ci sarebbe un gruppo etnico preso particolarmente di mira, ha aggiunto Sewell.

«Questa persona è pericolosa» - Non ci sarebbero tracce dell'uomo, che dalle descrizioni indossava una giacca da cantiere di colore verde (e non arancione come affermato in un primo momento), una felpa grigia con cappuccio e una maschera antigas, della quale presumibilmente si è liberato durante la fuga. La governatrice di New York Kathy Hochul ha messo in guardia la popolazione: «La tranquillità e la normalità sono state brutalmente interrotte da un individuo così freddo, che non si è preoccupato degli individui che ha aggredito mentre svolgevano semplicemente la loro vita quotidiana. Questo individuo è ancora a piede libero. Questo persona è pericolosa».

NOTIZIE PIÙ LETTE