keystone-sda.ch (Sgt. Isaiah Campbell)
AFGHANISTAN
26.08.2021 - 08:300
Aggiornamento : 09:21

Gli statunitensi presenti a Kabul sono stati invitati a non recarsi all'aeroporto

Avvertimento simile era stato dato ieri dal Regno Unito

KABUL - L'ambasciata statunitense in Afghanistan ha invitato i cittadini Usa ancora presenti a Kabul a non recarsi all'aeroporto della capitale afghana, a meno di non essere in possesso d'indicazioni personali da parte di funzionari americani. La causa? «Minacce alla sicurezza» all'esterno dello scalo. Inoltre coloro che si dovessero trovare presso tre specifici punti di accesso devono «andarsene immediatamente».

La situazione è piuttosto confusa e in fase di evoluzione, ha dichiarato un portavoce del dipartimento di Stato americano.

L'avvertimento segue quello diramato dal Regno Unito ieri sera, che metteva in guardia i cittadini britannici rispetto a un possibile «attacco terroristico», che questa mattina è stato definito «molto serio» e «imminente» dal viceministro della Difesa James Heappey.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 05:54:47 | 91.208.130.89