La Russia registra un vaccino per animali, si chiama Carnivak-Cov
Deposit
RUSSIA
31.03.2021 - 10:240
Aggiornamento : 11:54

La Russia registra un vaccino per animali, si chiama Carnivak-Cov

È il primo al mondo di questo tipo e funziona solo sui carnivori, positivo il test su cani, gatti, volpi e visoni

MOSCA - Il primo vaccino animale al mondo contro il Covid-19, sviluppato dagli scienziati del Servizio federale per la sorveglianza veterinaria e fitosanitaria, è stato registrato in Russia. Lo ha detto il vicecapo dell'organismo di controllo Konstantin Savenkov.

«Carnivak-Cov, un vaccino inattivato con sorbato contro l'infezione da coronavirus per gli animali carnivori. Finora, è il primo e unico prodotto al mondo per prevenire il Covid-19 negli animali», ha aggiunto e per quanto riguarda l'immunità «attualmente, l'indicatore è di almeno sei mesi».

Gli studi clinici, che sono iniziati nell'ottobre 2020, hanno coinvolto cani, gatti, volpi artiche, visoni, volpi e altri animali: «I risultati delle prove indicano che il vaccino è sicuro e ha un alto effetto immunizzante, poiché il 100% degli animali vaccinati nel corso delle prove ha sviluppato anticorpi contro il coronavirus», ha concluso Savenkov.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 07:23:39 | 91.208.130.85