Vigili del Fuoco
Esplosione questa mattina a Fino Mornasco, in provincia di Como.
COMO
11.05.2020 - 09:350
Aggiornamento : 10:03

Esplosione a Fino Mornasco, un 21enne ha perso la vita

I Vigili del Fuoco hanno trovato il cadavere all'interno dell'abitazione.

La violentissima deflagrazione è stata probabilmente causata da una fuga di gas all'alba.

COMO - Un boato terrificante. Una deflagrazione spaventosa. La tranquillità di Fino Mornasco, paesino nel Comasco non lontano dal confine elvetico, è stata spazzata via questa mattina all'alba. 

La violentissima deflagrazione, provocata probabilmente da una fuga di gas, ha infatti squarciato una villetta a schiera in Via Liguria e provocato la morte di un 21enne. Il corpo senza vita del giovane - precisa La Provincia di Como - è stato rinvenuto dai Vigili del Fuoco all'interno dell'abitazione.

Militi che giunti sul luogo dell'esplosione si sono trovati davanti una scena di vera e propria devastazione. L'esplosione ha infatti letteralmente sventrato la villetta scagliando oggetti, calcinacci e parte del mobilio a decine di metri di distanza.

Diverse famiglie residenti nelle villette vicine sono state evacuate precauzionalmente.

Vigili del Fuoco
Guarda le 4 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-15 06:26:15 | 91.208.130.89