Immobili
Veicoli

INDIATranciano la mano di un poliziotto durante un controllo legato al coronavirus

13.04.20 - 11:32
Feriti anche altri sei agenti. La mano è stata riattaccata grazie ad una lunga operazione
Keystone
Tranciano la mano di un poliziotto durante un controllo legato al coronavirus
Feriti anche altri sei agenti. La mano è stata riattaccata grazie ad una lunga operazione

NEW DELHI - Una mano tranciata con una spada. È quanto accaduto ad un poliziotto indiano in servizio durante un controllo legato al coronavirus. L'agente, insieme ad altri colleghi, stava mettendo in atto le misure di sicurezza nel Punjab quando è stato attaccato.

Come riferisce la CNN, un furgoncino con a bordo sette uomini della minoranza Nihang è stato fermato al posto di blocco. Quando il poliziotto ha chiesto loro il permesso di viaggio, un uomo ha preso la spada e ha attaccato le forze dell'ordine, tranciando una mano dell'agente. Anche altri sei poliziotti sono rimasti feriti nell'attacco. 

Fortunatamente la mano del poliziotto è stata riattaccata grazie ad un'operazione durata circa otto ore.  

Il primo ministro dello stato del Punjab Amarinder Singh ha ricordato in un tweet che verranno prese misure ferree contro coloro che non rispetteranno il coprifuoco. 

Gli ultimi dati indiani ufficiali parlano di 331 morti e di 9'240 persone contagiate. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO