Immobili
Veicoli
Assalto al negozio Apple, un inutile bottino da 200.000 franchi

AUSTRALIAAssalto al negozio Apple, un inutile bottino da 200.000 franchi

04.09.19 - 18:31
Gli apparecchi rubati da sei ladri sono stati resi inutilizzabili dall'azienda
Western Australia Police Force
Assalto al negozio Apple, un inutile bottino da 200.000 franchi
Gli apparecchi rubati da sei ladri sono stati resi inutilizzabili dall'azienda

PERTH - Si direbbe che non ne sia andata una giusta a sei ingenui ladri. I malviventi hanno attaccato due negozi Apple a Perth, nel primo caso sono dovuti fuggire, nel secondo hanno agguantato un bottino totale di 200.000 franchi, peccato che gli apparecchi rubati sono inutilizzabili.

Come è possibile vedere in un video diffuso dalla polizia, i ladri si sono armati di una mazza per spaccare le vetrine e hanno agito nell’oscurità delle prime ore del mattino. Dopo il primo insuccesso, dovuto al sopraggiungere di un taxi, si sono diretti al secondo store. 

40 minuti più tardi i sei individui sono riusciti a mettere fuori servizio una guardia di sicurezza e poi sono entrati nel negozio. Sono riusciti a far loro diversi prodotti Apple per un valore di 300.000 dollari australiani, ovvero circa 200.000 franchi.

L'agente di polizia Matt Whelan ha spiegato che «l’azienda è a conoscenza di quali apparecchi sono stati sottratti e ha attivato misure di sicurezza, tanto che i telefoni saranno inutilizzabili».

NOTIZIE PIÙ LETTE