TURCHIA
20.08.2013 - 14:120
Aggiornamento : 22.11.2014 - 04:23

"C'è Israele dietro la destituzione di Morsi"

La dichiarazione è del premier turco Erdogan

ANKARA - Ci sarebbe Israele, secondo il premier turco Recep Tayyip Erdogan, dietro la destituzione del presidente egiziano Mohamed Morsi da parte dell'esercito. "Voi sapete cosa si dice in Egitto, cioè che la democrazia non è fondata sul voto, e dietro tutto questo c'è Israele", ha detto Erdogan durante una riunione del suo partito, l'Akp.

Il premier turco ha supportato questa tesi ricordando che nel corso di un forum in Francia, prima delle elezioni del 2012 vinte dai Fratelli Musulmani e da Morsi, "il ministro della Giustizia israeliano ed un intellettuale ebreo sostennero che anche se la Fratellanza ha prevalso alle elezioni, essa non ha realmente vinto, perchè la democrazia non si basa sulle schede elettorali".

ats

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 12:18:04 | 91.208.130.85