Immobili
Veicoli

STATI UNITIIl ritorno delle gaffe di Biden: «Ho il cancro», causato dal petrolio

21.07.22 - 09:15
Il presidente degli Stati Uniti si è lasciato andare durante un discorso sulla politica climatica nel Delaware
Reuters
Il ritorno delle gaffe di Biden: «Ho il cancro», causato dal petrolio
Il presidente degli Stati Uniti si è lasciato andare durante un discorso sulla politica climatica nel Delaware

DOVER - In un primo momento, la notizia ha suscitato scalpore. Durante una visita nel Delaware, lo Stato americano in cui Joe Biden è cresciuto, il presidente è tornato a parlare di cambiamento climatico, portando il discorso sul personale e ammettendo di avere il cancro. Vari media si sono chinati sulla questione e la Casa Bianca ha in seguito fatto alcune precisazioni.

Biden è anche un po' il presidente delle gaffe. Da Svezia a Svizzera, da "ho avuto" a "ho". Mercoledì l'inquilino della Casa Bianca si è recato nel Delaware e ha tenuto un discorso sui problemi che l'estrazione del petrolio può comportare, andando al di là dell'inquinamento e concentrandosi invece su una questione puramente sanitaria.

Parlando della sua infanzia ha raccontato che una delle prime cose da fare prima di prendere l'auto era pulire i tergicristalli e il parabrezza dalle macchie di petrolio. «Ecco perché io e così tante altre persone con cui sono cresciuto abbiamo il cancro e perché per molto tempo il Delaware ha avuto il tasso di cancro più alto della nazione».

Ma, come precisato in un secondo momento dalla Casa Bianca, Joe Biden non ha il cancro, o, perlomeno, non lo ha più. È stato colpito da un tumore alla pelle, ma si è sottoposto a tutte le cure del caso un anno prima di diventare presidente degli Stati Uniti. Un debunker del Washington Post ha ulteriormente fatto luce sulla questione, pubblicando un referto medico del 2021. Nella scheda viene assodato che «il presidente ha trascorso molto tempo al sole nella sua giovinezza».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO