Immobili
Veicoli
Italia: entra oggi in vigore il "super Green Pass"
Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
ITALIA
29 min
Berlusconi è ricoverato al San Raffaele
«Nulla di grave, solo la necessità di check up di rito» fanno sapere dal suo entourage
TURCHIA
1 ora
Arrestata per un proverbio in Tv
L'accusa? Aver «platealmente insultato il Presidente» con un proverbio ritenuto offensivo
FOTO
GRECIA
2 ore
La neve è arrivata a Mykonos
L'intera Grecia è colpita dal maltempo, con nevicate, vento forte e temperature rigidissime
PAESI BASSI / SVIZZERA
3 ore
«Non si fanno soldi sulle spalle dell'Olocausto»
L'associazione si è detta «profondamente delusa» dal modo in cui è stata effettuata la recente inchiesta
YEMEN
4 ore
Attacco aereo alla prigione di Saada: sale il bilancio delle vittime
Medici senza Frontiere riferisce di 82 morti e almeno 266 feriti
STATI UNITI
7 ore
Soppresse le scimmie da laboratorio fuggite dopo un incidente
Per la loro ricerca la polizia ha usato un elicottero con telecamere termiche
ITALIA
7 ore
Berlusconi e il Quirinale: «Per me questo è il senso di una vita»
Si trattava del coronamento di un sogno di bambino, avrebbe confessato lui stesso
RUSSIA
7 ore
Un leader filo-russo in Ucraina? «Basta assurdità»
Mosca respinge al mittente le affermazioni provenienti da Londra
ITALIA
8 ore
Scontro tra auto e bus, morti cinque giovani
Tremendo impatto frontale, sono tutti deceduti sul colpo
GERMANIA
8 ore
«Omicron e Delta potrebbero combinarsi»
Secondo il virologo Christian Drosten da Omicron e Delta potrebbe nascere una nuova, più pericolosa, variante.
STATI UNITI
19 ore
Un enorme rogo minaccia l'iconica Highway 1
L'incendio ha già mandato in fumo 600 ettari di vegetazione e costretto le autorità a evacuare una vasta area.
ITALIA
20 ore
Pulmino di turisti cade in un torrente, morto l'autista
L'incidente è avvenuto in Val d'Aosta, vicino all'abitato di Champoluc. Salvi i quattro passeggeri.
ITALIA
06.12.2021 - 06:550
Aggiornamento : 09:44

Italia: entra oggi in vigore il "super Green Pass"

A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G

Verrà infatti rilasciato solo a chi è guarito o vaccinato, non più a coloro che hanno fatto un tampone

ROMA - Entra oggi in vigore l'utilizzo in Italia del «green pass rafforzato» o "super green pass": così viene definito il certificato relativo alla normativa "2G" già utilizzata in alcuni altri Paesi, come ad esempio l'Austria e la Germania.

Il certificato rafforzato, lo ricordiamo, viene rilasciato solo a chi è vaccinato o guarito dal coronavirus, e non più a chi si fa il tampone (come è invece ancora il caso per il green pass "classico", la cui durata è di 72 ore se viene fatto un test molecolare, e di 48 ore se viene fatto un test antigenico).

Dove verrà utilizzato il "super green pass"? Sarà necessario per «accedere a luoghi pubblici come bar, ristoranti (al chiuso), impianti sportivi, cinema, teatri e discoteche», e chi non lo ha non può prendere parte a «feste, spettacoli e cerimonie pubbliche», si legge nel decreto approvato dal Governo Draghi lo scorso 24 novembre.

Una novità riguarda il trasporto pubblico: per salire su treni, metropolitane, tram e autobus sarà necessario il Green pass base, quindi ottenibile anche mediante tampone. Questo vale anche per chi si reca in Italia dall'estero con i mezzi pubblici: gli svizzeri ad esempio devono avere un Certificato Covid elvetico. Va ricordato inoltre il formulario "Passenger Locator Form".

La situazione dipende poi dal colore: se passando dal bianco al giallo i cambiamenti sono minimi, nel caso una Regione passasse in zona arancione l'utilizzo del "super green pass" verrebbe esteso ancor più, impedendo a coloro che ne sono sprovvisti anche di mangiare all'esterno, di andare al centro commerciale nei fine settimana, di andare al cinema, a teatro, ai concerti, e in discoteca. Con l'arancione tornerebbero poi anche i divieti di spostarsi al di fuori dalla propria Regioni se non per motivi essenziali, ma questa volta solo per chi è sprovvisto di certificazione.

Per le contravvenzioni sono previste multe salate: dai 400 ai 1'000 euro.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Dai 1 mese fa su tio
Spero con tutto il cuore che arrivi anche qua in Svizzera. Nel frattempo speriamo che nei locali come discoteche e pub abbiano il bon senso di utilizzare la proposta de 2G
Blobloblo 1 mese fa su tio
@Dai Che arrivi anche qua la buffonata??? Ma sei serio??? 😂😂😂
seo56 1 mese fa su tio
La buffonata italica!!
Nandolf 1 mese fa su tio
Perfavore aprite gli occhi, ma non vedete cosa ci stanno facendo? Non aggiungo altro......
Leonardo-P 1 mese fa su tio
Per certi versi la cosa divertente è che con questo abominio i cosiddetti “novax” saranno relegati in casa in quanto altro non possono fare che casa-lavoro-casa. Ora, dal 6 dicembre in poi, quando i contagi continueranno ad aumentare, a chi daranno la colpa, a quelli con doppia vaccinazione?! Ah no, ci sono i bambini. Il IV Reicht avanza.
spit 1 mese fa su tio
@Leonardo-P Certo che tra i positivi ci sono vaccinati! Se non fosse così i morti e ospedalizzati sarebbero a livelli di 12-13 mesi fa. Questo dovrebbe far capire che il vaccino funziona. Tenere a casa i non vaccinati serve a proteggerli (come a sempre detto il CF) da decorsi gravi e dal bieco mietitore e a non sovraccaricare gli ospedali (specialmente in cure intense praticamente solo non vaccinati). Non dimenticare che il III Reich eliminava la gente piuttosto di proteggerla; occhio ai paragoni.
Brontolo pensionato 1 mese fa su tio
UFSP La vaccinazione in Svizzera è inoltre gratuita per i frontalieri nonché gli Svizzeri all’estero e i loro familiari stretti che vivono nella stessa economia domestica. I costi della vaccinazione di coloro che sono sprovvisti di assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie in Svizzera sono assunti dalla Confederazione......
Heinz 1 mese fa su tio
@Brontolo pensionato È gratuita puure in Italia, non c'e differenza ne per prodotti usati ne per tempi di attesa. Con i frontalieri la confederazione non ha speso nulla per vaccinarli, e la percentuale dei vaccinati tra i lombardi è nettamente piu alta che in CH....
Brontolo pensionato 1 mese fa su tio
@Heinz La mia riflessione non è a danno dei frontalieri, ma mi chiedo se solo in Svizzera che paga saranno i cittadini con l'ennesimo sostanzioso rincaro del premio della cassa malati nel 2022, come annunciato in data odierna, dopo l'annuncio dell'aumento del vaccino da 5 a 25 franchi cadauno a carico della CM. Qualcuno dovrebbe spiegarci come si possa dire di aver sbagliato il calcolo del costo del vaccino... ah già è segretato.. dimenticavo.
loreen 1 mese fa su tio
molto interessante; poi però è pieno di gente nei ristoranti che non rispettano le distanze; un tavolino attaccato all'altro, viene da chiedersi se sia davvero tutto utile. Davvero ha senso un green pass per mandare a lavorare una segretaria ? (telelavoro tanto i casini li combina sia da casa che in azienda) oppure per dare un lavoro ad una venditrice di stracci o scarpe ?? Mandiamo in giro medici ed infermieri oppure chi ci consegna ogni giorno le derrate alimentari e che si trovano ingolfati nel traffico appunto per permettere alle nullità di andare a fare lavori socialmente inutili per l'umanità
pag 1 mese fa su tio
@loreen Ma come ti permetti di denigrare lavori che sono utili esattamente come tutti gli altri, mi piacerebbe sapere cosa fai tu nella vita oltre a sparare cavolate. capra.
S.S.88 1 mese fa su tio
Che cavolate….qui va della libera circolazione delle persone, della libertà… spero la Svizzera non arrivi a tanto…qui inizierà una guerra sennò
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-23 16:20:19 | 91.208.130.86