Cerca e trova immobili

STATI UNITIL'ondata di freddo investe anche le cascate del Niagara

23.02.21 - 20:14
L'incantevole spettacolo è stato ammirato dai numerosi turisti giunti sul posto
Reuters
L'ondata di freddo investe anche le cascate del Niagara
L'incantevole spettacolo è stato ammirato dai numerosi turisti giunti sul posto

BUFFALO - Il freddo glaciale che ha investito per diversi giorni gli Stati Uniti non ha risparmiato nemmeno le famose cascate del Niagara, al confine con il Canada. 

Le immagini scattate in questi giorni regalano uno spettacolo incredibile, e uno splendido gioco di luci tra neve, ghiaccio e sole.

In realtà il ghiaccio si forma quasi tutti gli anni, ma quest'anno la coltre ha ricoperto gran parte della cascata, regalando ai turisti una vista ancora più mozzafiato.

Le cascate del Niagara non sono particolarmente alte (il salto maggiore misura "solo" 52 metri), tuttavia la portata del fiume e l'incredibile panorama hanno reso famoso questo spettacolo della natura. Il nome delle cascate proviene dal termine della lingua irochese "Onguiaahra", che significa "acque tuonanti".  

 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE