Keystone
REGNO UNITO
08.01.2021 - 09:410

Obbligo di tampone per chi va in Inghilterra e Scozia

Dovrà risalire a meno di 72 ore dall'imbarco.

LONDRA - Tutti i passeggeri internazionali in arrivo in Inghilterra e Scozia, inclusi i cittadini del Regno Unito, dovranno presto sottoporsi a un test anti-Covid prima della partenza ed esibire un risultato negativo per entrare nelle due regioni del Paese.

Il test dovrà risalire a meno di 72 ore prima dell'imbarco, in caso di viaggio in aereo, o comunque della partenza dal Paese in cui ci si trova. Lo ha annunciato il ministro dei Trasporti, Grant Shapps, secondo quanto riporta la Bbc.

La nuova misura dovrebbe entrare in vigore all'inizio della settimana prossima in Inghilterra e «al più presto» in Scozia. Simili misure sono allo studio anche per il Galles l'Irlanda del Nord.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
DS 1 mese fa su tio
ms so che il Tampone va fatto anche per tutti gli altri paesi... quundi...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-25 00:50:34 | 91.208.130.86