keystone-sda.ch (Owen Humphreys)
REGNO UNITO
16.12.2020 - 12:020

In una settimana 140'000 vaccinati nel Regno Unito

L'obiettivo? Diversi milioni entro Natale

LONDRA - Sono già quasi 140'000 i vaccini anti Covid somministrati in una settimana nel Regno Unito, primo Paese al mondo ad aver dato il via libera al preparato di Pfizer/BioNTech.

Lo ha annunciato oggi Nadhim Zahawi, il viceministro incaricato ad hoc dal governo Tory di Boris Johnson di sovrintendere al programma di vaccinazioni.

Cifre alla mano, 108'000 persone - a partire dagli anziani e gli operatori sanitari, categorie prioritarie in questa prima fase di vaccinazione - hanno ricevuto la prima dose in Inghilterra, 7'897 in Galles, 4'000 nell'Irlanda del Nord e 18'000 in Scozia, per un totale di 137'897 persone.

Numeri, ha sottolineato Zahawi, che sono destinati a crescere grazie alla rete di servizio creata. Il Regno Unito ha già prenotato 40 milioni di dosi e l'obiettivo del governo britannico è quello di riuscire a vaccinare diverse milioni di persone entro Natale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-18 20:43:37 | 91.208.130.89