keystone-sda.ch / STF (Francois Mori / POOL)
Si è tenuta la commemorazione di Samuel Paty, il prof decapitato a Parigi.
+7
FRANCIA
21.10.2020 - 20:460
Aggiornamento : 21:14

La commemorazione del prof decapitato: la Francia non si piegherà

«I Lumi non si spengono mai» ha affermato il presidente Macron

PARIGI - «Non rinunceremo alle caricature e ai disegni». Lo ha detto il presidente francese, Emmanuel Macron, nel corso del suo intervento durante l'omaggio nazionale a Samuel Paty, il professore decapitato per aver mostrato le caricature di Maometto in classe.

«In Francia i Lumi non si spengono mai», ha affermato, aggiungendo che «continueremo la battaglia per la libertà» di cui Samuel Paty è «il volto».

«Samuel Paty incarnava la Repubblica», ha detto ancora Macron, che ha denunciato «i vigliacchi» che hanno consegnato Samuel Paty «ai barbari». «Non parlerò dei terroristi, dei loro complici e di tutti i vigliacchi che hanno commesso e reso possibile questo attentato. Non parlerò di quelli che hanno consegnato il suo nome ai barbari. Non lo meritano».

keystone-sda.ch / STF (Francois Mori / POOL)
Guarda tutte le 11 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 11:55:17 | 91.208.130.87