Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Eric Risberg)
Gli esperti si attendono un balzo in autunno negli Usa.
STATI UNITI
06.09.2020 - 08:530

Coronavirus, gli esperti si attendono un picco dopo le elezioni

Ora i timori sono legati al ponte e alle celebrazioni del Labor Day, oltre che all'avvio delle scuole

NEW YORK - Un balzo dei contagi in autunno, con un picco nelle settimane successive al voto per le presidenziali del 3 novembre. Gli esperti lanciano l'allarme su una seconda ondata di coronavirus negli Stati Uniti.

L'avvertimento arriva mentre nuovi modelli statistici indicano che entro il primo gennaio il numero dei decessi negli Usa potrebbe raggiungere quota 410'000.

«La mia impressione è che c'è un'ondata in arrivo. Il nodo non è se arriverà o meno, ma quanto sarà grande», afferma Eili Klein, epidemiologo della Johns Hopkins University School of Medicine. I timori sono ora legati al ponte e alle celebrazioni del Labor Day (che cade domani, lunedì 7 settembre), oltre che all'avvio delle scuole.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-26 22:10:05 | 91.208.130.89