Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
59 min
Facebook, 10 milioni per la giustizia razziale
La compagnia si unisce alle altre del settore hi-tech schierate a sostegno della comunità afroamericana
STATI UNITI
1 ora
George Floyd, almeno tre morti durante le proteste
Sono 110 gli agenti del Secret Service rimasti feriti nel corso del fine settimana
REGNO UNITO
1 ora
Assange sta così male che non è riuscito nemmeno a fare una videochiamata con il tribunale
L'ideatore di WikiLeaks ancora in condizioni precarie di salute a settembre si deciderà per l'estradizione
FRANCIA
2 ore
Precipita per 700 metri sul Monte Bianco: morta giovane promessa del freeride
La dinamica dell'incidente è ancora tutta da ricostruire. «Miracolato» un amico che era con lui.
STATI UNITI
3 ore
Il figlio di George Floyd chiede che le proteste siano pacifiche
Quincy Mason Floyd dice di essere «toccato dall'affetto» ma invoca lo stop immediato delle violenze
GIAPPONE
4 ore
I profitti aziendali crollano del 32%
Tra i comparti più penalizzati il settore dei trasporti e l'industria dell'auto
AUSTRALIA
4 ore
«I complottisti social? Ispirati dai pro-Trump»
Lo sostiene uno studio realizzato dalla Queensland University of Technology
TURCHIA
5 ore
Oggi al via la fase 3
Tra i luoghi più simbolici e frequentati che torneranno ad accogliere i visitatori c'è anche il Gran Bazar di Istanbul
NEW YORK
5 ore
Addio a Christo, l'artista impacchettatore. Venne anche a Lugano
La sua opera più famosa: la passerella sul lago di Iseo. Nel 2006 Lugano lo celebrò con una mostra
BELGIO
6 ore
Contagiato dopo un party, il Principe fa mea culpa
Joachim, nipote di Re Filippo, ha partecipato di nascosto a una festa in Spagna
BELGIO
06.11.2019 - 11:210

La Nato ricorda la caduta del Muro di Berlino: «Era una cicatrice sul volto dell'Europa»

Stoltenberg: «Gli stessi valori che ci uniscono oggi hanno ispirato la gente comune 30 anni fa»

BRUXELLES - «Il muro di Berlino era una cicatrice sul volto dell'Europa, attraversato da torri con fucili e cani da guardia, ha cercato di tenere le persone dentro e le idee fuori. Ma non c'è riuscito, perché la nostra visione e i valori erano più forti: libertà, democrazia e dignità umana». Con queste parole il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha ricordato oggi a Bruxelles il trentesimo anniversario della caduta del Muro di Berlino che ricorre sabato 9 novembre.

«Gli stessi valori che ci uniscono oggi hanno ispirato la gente comune 30 anni fa, che ha ottenuto qualcosa di straordinario», ha aggiunto annunciando che nel fine settimana parteciperà alle cerimonie nella capitale tedesca.

Stoltenberg si è poi detto «onorato» di poter ospitare all'entrata del quartier generale dell'Alleanza nella capitale belga alcuni pezzi del muro. «Servono come simbolo di speranza - ha detto - e fungono da solenne promemoria a chiunque vi passi accanto a non dare mai la libertà e la democrazia per scontate».
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lucadue 6 mesi fa su tio
Era meglio se lo avessero lasciato in piedi.
centauro 6 mesi fa su tio
@Lucadue .........e scavarci tunnel al di sotto!
sedelin 6 mesi fa su tio
Intanto se ne sono costruiti altri: israele, usa-messico...:-(
centauro 6 mesi fa su tio
@sedelin Almeno questi sono fatti per non far entrare, quello era fatto per non far uscire......che è ben più grave!!!
sedelin 6 mesi fa su tio
@centauro Ogni muro divide, ogni muro è da abbattere.
centauro 6 mesi fa su tio
@sedelin I muri sono dei filtri.
miba 6 mesi fa su tio
Ma basta inondare i media di fake news!!! Consiglio a tutti quelli che non vogliono passare per fessi, creduloni e boccaloni di leggere il libro di Giulietto Chiesa "Chi ha costruito il muro di Berlino?"
Spirito1 6 mesi fa su tio
@miba ...il complottista, quello delle scie chimiche.. un clown
sedelin 6 mesi fa su tio
@Spirito1 Cosa c’entrano le scie chimiche con il muro di berlino?
miba 6 mesi fa su tio
@Spirito1 Leggi, informati così oltre ad evitare di fare brutte figure eviti anche di dimostrare pubblicamente che il tuo QI è decisamente scarso. Qui di clown che lascia scie sei solo tu, non quelle chimiche ma quelle della tua Immensa ignoranza.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-01 15:30:31 | 91.208.130.86