Cerca e trova immobili

VEZIA“Dress code: rosso sangue”, alla scoperta dell'ultimo thriller di Marina Di Guardo

24.05.23 - 12:00
La scrittrice (nonché madre di Chiara Ferragni) sarà ospite del Centro Studi Villa Negroni di Vezia giovedì alle 18.30
EDIMEN MEDIA COMMUNITY
“Dress code: rosso sangue”, alla scoperta dell'ultimo thriller di Marina Di Guardo
La scrittrice (nonché madre di Chiara Ferragni) sarà ospite del Centro Studi Villa Negroni di Vezia giovedì alle 18.30

VEZIA - Domani, 25 maggio alle ore 18.30 presso il Centro Studi Villa Negroni di Vezia, si svolgerà la presentazione del libro “Dress code: rosso sangue”, l’ultima opera della regina italiana del thriller, Marina Di Guardo. L’autrice - nota alle cronache anche per essere la madre di Chiara Ferragni - racconterà il suo libro, svelerà alcuni estratti e sarà disponibile a un confronto e un’interazione con il pubblico presente in sala.

Marina Di Guardo è nata a Novara ma ha origini siciliane. Vive tra Cremona e Milano. Prima di dedicarsi alla scrittura, ha lavorato come vicedirettrice dello showroom di Blumarine. Ha esordito nella narrativa con il romanzo "L’inganno della seduzione" (Nulla Die, 2012), poi seguito da "Non mi spezzi le ali" (Nulla Die, 2014). Il passaggio definitivo al thriller risale al 2015, quando pubblica nella collana digitale ZoomFiltri di Feltrinelli, curata da Sergio Altieri, "Bambole gemelle" e "Frozen Bodies" (Delos Books, 2016). Con Mondadori ha pubblicato "Com’è giusto che sia" (2017), opzionato per una serie televisiva, "La memoria dei corpi" (2019), tradotto in diversi paesi e che presto diventerà un film, e "Nella buona e nella cattiva sorte" (2020).

Per partecipare all'evento bisogna accreditarsi a questo indirizzo. È prevista anche una “Cena con l’autore”, una speciale standing dinner a 70 franchi durante la quale Marina di Guardo si intratterrà con tutti gli ospiti.

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE