Immobili
Veicoli

BELLINZONAAnche il PS è a favore dell'alleanza con i Verdi

07.09.22 - 22:39
I due partiti correranno insieme in vista delle elezioni del Consiglio di Stato
Ti-press (Samuel Golay)
Anche il PS è a favore dell'alleanza con i Verdi
I due partiti correranno insieme in vista delle elezioni del Consiglio di Stato

BELLINZONA - Riunita questa sera a Bellinzona in occasione della Conferenza cantonale, la base del partito socialista ticinese ha votato chiaramente a favore dell'alleanza con i Verdi.

È quindi decisa la formula che sarà presentata in vista delle elezioni del Consiglio di Stato ticinese del 2023, con i due partiti che correranno con una lista unica.

In tal senso, è stata accettata la proposta della Direzione, che prevede la presenza in lista di due socialisti, due verdi, e un esponente della società civile.

L'alternativa lanciata da una minoranza del partito che chiedeva invece di procedere con una formula 3-2 (tre socialisti e due ecologisti) è stata ritirata nel corso della Conferenza.

Il matrimonio, e di conseguenza la strada intrapresa dai due partiti, sono quindi ufficiali. Nei prossimi mesi l'attenzione sarà sui nomi dei candidati. Come emerso dalle scorse settimane, si sa che Greta Gysin non correrà, come anche (quasi sicuramente) Manuele Bertoli, mentre dal canto suo, Marina Carobbio Guscetti si è messa a disposizione.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO