Immobili
Veicoli

CANTONECorsa al Consiglio di Stato, Marina Carobbio si è decisa: «Sono disponibile»

02.09.22 - 17:45
La Consigliera agli Stati si è detta pronta a candidarsi, se il partito lo riterrà opportuno
TiPress
Corsa al Consiglio di Stato, Marina Carobbio si è decisa: «Sono disponibile»
La Consigliera agli Stati si è detta pronta a candidarsi, se il partito lo riterrà opportuno
Potrebbe quindi essere lei il candidato di spicco per l'area rosso-verde

BELLINZONA - La consigliera agli Stati socialista Marina Carobbio Guscetti ha annunciato oggi la propria disponibilità a candidarsi per il Consiglio di Stato ticinese.

Lo ha dichiarato tramite un comunicato stampa, chiarendo che si candiderà «solo nel caso in cui il Partito Socialista lo riterrà opportuno e se ciò si inserirà in un progetto condiviso dell’area di sinistra e progressista».

Nella nota, la politica ha aggiunto che «non è stata una decisione facile», poiché ha dovuto ponderare a lungo «tra la scelta di mettermi a disposizione del mio partito per una candidatura al Governo ticinese o continuare il lavoro politico che porto avanti a Berna in difesa delle fasce di popolazione più fragili, del ceto medio e nell’interesse del nostro Cantone e della Svizzera italiana».

Toccherà quindi alle istanze del Partito Socialista e in particolare al Congresso decidere chi saranno le candidate e i candidati al Governo ticinese. «Da parte mia ritengo di poter portare un contributo per far crescere un polo progressista coeso e forte, che sappia unire le proprie forze a favore di una società più giusta, solidale e sostenibile a livello ambientale. In quest’ottica, auspico dunque che la mia candidatura possa far parte di un progetto comune dell’area rosso-verde», ha concluso Marina Carobbio Guscetti.

Le elezioni del Consiglio di Stato, lo ricordiamo, avranno luogo ad aprile 2023. Recentemente è arrivata la conferma che il fronte rosso-verde agirà compatto, come anche la conferma della rinuncia da parte della Consigliera nazionale Greta Gysin.

COMMENTI
 
Mattiatr 3 sett fa su tio
Sicuramente ha una carriera politica di tutto rispetto, manca però di sostanza. Sono andato a vedere svelto sul sito del parlamento federale i suoi interventi, sinceramente sono un po' inconcludenti. Già che c'ero sono passato svelto pure dal sito internet, per carità belle proposte (tanto generiche da non poter esser contestate), il problema è che manca come realizzarle e come coprire le spese, in pratica i classici temi da propaganda degli ultimi 10 anni, toh, mai assecondati dal lato pratico. A sto punto avrei preferito una persona che quanto meno fa interventi interessanti, trovo che la Mirante per quanto mi trovi spesso in disaccordo sia una proposta più papabile. Ovviamente gli altri partiti non sono molto meglio, anzi, le recenti proposte mi sembrano sempre esser populismo acchiappa voti, sia da destra che da sinistra.
emibr 3 sett fa su tio
Un commento come il tuo mi può anche trovare d'accordo poiché si basa su dati, quello che intendevo erano due cose, l'età non è di per sé un criterio, secondo sto diventando insofferente alla rozzezza di certi commenti provenienti per lo più da gente che vota a destra e che, più che analisi politiche, propone insulti tipici della loro area. Per concludere, a me piacerebbe comunque un rappresentante di sinistra, non il solito tentativo di rubacchiare voti al centro e quindi essere un'opposizione debole alla maggioranza di destra che abbiamo da decenni.
Mattiatr 3 sett fa su tio
Probabilmente l'area sinistra alle elezioni dell'anno prossimo adotterà la medesima strategia del 2019, useranno la Carobbio (per la carriera e per il fatto che è donna) come catalizzatore di voti per mantenere il seggio in consiglio di stato (come fu per Bertoli). Sinceramente trovo triste questa tattica per quanto pare funzioni. Sinceramente mi spiace vedere scelta lei per questa funzione, non voto socialista, in ogni caso qualche esponente valido c'è, Amalia Mirante è la prima che m'è venuta in mente (tra l'altro il risultato 2019 non è da buttar via, ha fatto una buona elezione). L'età in sé conta poco, alla fine è rilevante quello che viene detto, non gli anni d'esperienza (per quanto nel gioco politico i contatti e la diplomazia fra i partiti siano essenziali). In ogni caso la mia percezione da parte della Carobbio è una lagna sui soliti temi senza grandi proposte pragmatiche (personalmente trovo che i grandi ideali siano fini a sé stessi se non si ha un'idea sul percorso da prendere). In ogni caso dipende tutto dal dipartimento in cui eventualmente verrebbe inserita (presumibilmente istruzione in successione al dimissionario Bertoli). Il discorso dell'età immagino sia dato dal fatto che lei già occupata a Berna, quindi perché non cercare altra gente? Forse la dirigenza del PS, per quanto giovane e bipolare è fortemente dipendete dai ''pilastri storici'', tanto da non riuscire a selezionare altri nomi spendibili per la carica. Concludendo con me parlare di destra e sinistra trovi terra arida, voto quasi solo le persone in base a cosa dicono, con che modalità, ai temi che portano e alla competenza percepita e curricolare.
Evry 3 sett fa su tio
Che FRANA, sira anche Lei di fare la doccia in due e di andare a letto in due per rispsrmiare energia, io proporrei di fare la doccia in gruppo e di andare a letto in gruppi e di fare il Gruppensex... ma per favore
Nmemo 3 sett fa su tio
Di politicanti federali e non, che a fine carriera hanno ambito anche alla pensione di CdS ce ne sono per tutti i gusti.
emibr 4 sett fa su tio
Non capisco perché i commenti siano principalmente riferiti all'età, come se essere più giovani sia una garanzia di visione politica, capacità e carisma.
Evry 3 sett fa su tio
certo, l'esempio lo sta dando la sua compagna Somme-Ruga, ma per favore
ivandaronch 4 sett fa su tio
Ma' le' mo' in giir scta' chi?
vulpus 4 sett fa su tio
Ma solo se il partito lo riterrà necessario. Speriamo che lo ritenga, che almeno ce la leviamo da Berna. Poi quì , non bisogna dimenticare che il PS è ancora e sempre ispirato ai Carrobbio e ai Cavalli che probabilmente apparirà ...solo se il partito lo riterrà opportuno. Evidente che i legami di parentela contano , nonostante i distinguo, come del resto negli altri partiti. La presidenza del partito, che sogna matrimoni con verdi ed estremisti,non si accorge che sa solo dividere. Non devono dimenticare che socialista votano anche tanti liberali radicali ,stufati da una politica PLR sempre e solo ripiegata su sè stessa , volta a combattere solo le schede degli altri. Vedreo alla prossima riunione cosa succede, se la spunteranno i Carobbio, o la Mirante.
Evry 3 sett fa su tio
come il prezzemole e l'erba gremenia ?
Big Luca 4 sett fa su tio
Evviva il rinnovamento nel PS :) Evviva la dinastia Carobbio !!! Amalia Mirante, datti da fare, e càndidati ! (Potrebbe essere l'unica volta che voterei un candidato socialista).
Evry 3 sett fa su tio
Purtroppo la Signora Amalia Mirante, vera donna politica è stata messa da parte dal Summit dei "Carobini e Cavallini" sinistroide e a Berna potrebbe far meglio, sempre se agli Stati sarà eletta una nuova socuialista ticinese. Speriamo che non segua la politica della Somma-Ruga perche saremo costretti a fare la doccia e formire in gruppi !! Filosofia sinistroide dmenzias .....?
emibr 3 sett fa su tio
Dato per scontato il diritto di chiunque a commentare, ma non nei modi rozzi di parecchi qui sotto, fa specie leggere i consigli di chi è evidente vota Udc o lega, comincino loro a scegliere persone carismatiche e preparate.
F/A-19 4 sett fa su tio
Socialista sulla carta ma chi vuole prendere in giro! La coerenza dove sta? ....è chiaro poi che ci si disaffeziona della politica, anche i paracarri hanno capito che qui si predica bene ma poi si razzola male, che schifo! Di personaggi veri e credibili ce ne sono pochi, lo vedo io nel mio piccolo, agli occhi dei miei dipendenti posso avere rispetto solo se sono sempre presente, mi dedico, osservo, pianifico, ci metto passione, corro e mi sacrifico, girassi in Ferrari mi manderebbero affa....lo ed avrebbero ragione.
Mattiatr 3 sett fa su tio
Parole sante, tra l'altro manca letteralmente di senso pratico. Sono appena andato svelto sul suo sito per vedere cosa propone, i temi sono sempre i soliti, quelli tanto generici da non poter esser non condivisibili, senza dire mai cosa vuole fare e come. Per esperienza posso garantire che quando si fanno lavori a caso il bilancio a fine anno non è mai verde. Poi vabbé caratterialmente mi fa venire il fischio alle orecchie, linea Bertoli, da quel punto di vista è degna succeditrice.
Güglielmo 4 sett fa su tio
ma piuttosto chr dare il voto voto a questa voto scheda bianca..... residuato bellico. dov'è la Mirante? lei ha i numeri altro che carobbio
Sara788 4 sett fa su tio
ma hanno chiuso il pizzante?
ORS3 4 sett fa su tio
🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣 basta prendere soldi e andrebbero a vendere pure la loro madre
volabas56 4 sett fa su tio
Non so' se ridere o piangere. Forse vedendo questi borghesi travestiti da difensori della classe sociale meglio ridere. Chissa' se la sua sostituta in caso di bisogna sara' la Biscossona?
Findus 4 sett fa su tio
Bene! Bravi socialisti. Giusto promuovere i giovani.
Bibo 4 sett fa su tio
Oh mam...
Gus 4 sett fa su tio
Ma la Riget è sua "nuora". Se sì, allora si capisce il giochino.
Nano10 4 sett fa su tio
Bruttissima e pessima notizia si va dalla padella alla brace si dimette un …. e si candida una peggio, se dovesse essere eletta altro disastro in Consiglio di Stato e di conseguenza per il popolo Ticinese 😡
marco17 4 sett fa su tio
Adesso non esageriamo: che cosa ti sei fumato? Con molta probabilità sarà eletta, quindi fattene una ragione e pensa a divertirtii!
Güglielmo 3 sett fa su tio
questo è ancora da vedere....
MissKirova 4 sett fa su tio
Socialisti,ti pisciano in testa e ti fanno credere che piove!
Gus 4 sett fa su tio
Spaventoso: una famiglia avida di potere!
Meiroslnaschebiancarlengua 4 sett fa su tio
Come candidata sembra adeguata. Però dovrebbe fare attenzione dove fa quello sgardo cupo e quella bocca seria. Sembra il babao e fa paura ai bambini (che poi da grandi hanno paura dei politici e li criticano sul tio.ch).
Mattiatr 3 sett fa su tio
Seppur abbia una carriera politica di tutto rispetto pecca di pragmatismo, porta i suoi argomenti senza nemmeno dire come realizzarli, figuriamoci poi come finanziarli.
Alex 4 sett fa su tio
a sto punti speriamo che il Bertoli ci ripensi....di male in peggio....
Ilda 4 sett fa su tio
Figuriamoci se il partito non la riterrà opportuna 🤮
seo56 4 sett fa su tio
No comment 🤐
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO