Depositphotos (archivio)
CANTONE
18.09.2020 - 10:230

Maturità professionale: «Non penalizziamo gli allievi»

Il Partito comunista interroga il Governo sul posticipo degli esami e sui tempi con cui è stato comunicato agli studenti

BELLINZONA - Un'interrogazione del Partito comunista chiede al Consiglio di Stato chiarezza sul posticipo degli esami di maturità professionale, previsti per la fine del mese di ottobre.

«Gli allievi potranno usufruire - ma solamente nei fine settimana - di corsi di recupero. Il che sta suscitando un certo malcontento», scrivono i deputati Lea Ferrari e Massimiliano Ay, chiedendo al Governo se «corrisponde al vero che gli allievi di alcune sedi» sono stati informati delle tempistiche «solo lo scorso 9 settembre».

Il Partito comunista vuole inoltre sapere perché i corsi di recupero cadono di sabato, se «corrisponde al vero che il Canton Ticino abbia adottato una soluzione diversa» e, nel caso fosse così, il perché di questa decisione.

Le domande dell'interrogazione

  • Corrisponde al vero che gli allievi di alcune sedi sono stati informati solo lo scorso 9 settembre del fatto che gli esami si sarebbero svolti in ottobre? Non ritiene il governo che il preavviso sia troppo scarso? Come si spiega questa disorganizzazione comunicativa?
  • Corrisponde al vero che in alcune sedi, come il CSIA, gli allievi sono stati informati esclusivamente a voce senza alcun documento scritto da parte delle direzioni scolastiche o da parte delle competenti autorità cantonali o federali?
  • Per quale motivo le date previste per i corsi di recupero cadono di sabato, giorno di libero? Come risponde il governo alla critica secondo cui le ore di recupero offerte sono troppo scarse per un’adeguata preparazione agli esami? Il governo non ritiene che il fine settimana debba essere lasciato ad attività ricreative e sportive, importanti per lo sviluppo e la vita sociale dei giovani?
  • Corrisponde al vero che il Canton Ticino adotta una soluzione diversa dal resto dei Cantoni? Su che basi è stata presa questa decisione?
  • È fattibile posticipare questi esami alla fine del semestre autunnale o all’inizio di quello primaverile, dando così agli studenti colpiti dal lockdown maggiore possibilità di recupero e di studio?
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 16:48:06 | 91.208.130.85