Immobili
Veicoli

CANTONE«L’aeroporto non sembra avere futuro»

30.08.18 - 16:03
Il Partito Comunista invita l’ente pubblico a rivedere completamente la strategia dell’intero comparto
Tipress
«L’aeroporto non sembra avere futuro»
Il Partito Comunista invita l’ente pubblico a rivedere completamente la strategia dell’intero comparto

LUGANO - La notizia del fallimento di SkyWork «sembra una barzelletta e di certo è l’ulteriore dimostrazione del pressappochismo e della poca professionalità con cui la classe dirigente di questo Cantone agisce». Parole dure quelle del Partito Comunista, che in una nota mette l’accento sullo «stato di crisi» dello scalo luganese, «ormai disposto anche a ricercare soluzioni improbabili e rischiose».

Un «buco senza fondo», come lo aveva definito prima dell’estate il deputato comunista Massimiliano Ay, che lo scorso giugno si era infatti rifiutato di votare a favore del credito per il rilancio dello scalo.

«L’aeroporto di Lugano-Agno non sembra avere futuro», conclude il Partito Comunista, invitando l’ente pubblico a rivedere in toto la propria strategia attraverso «una pianificazione del comparto», «anticipando anticipare i potenziali speculatori che vorranno accaparrarsi i pregiati terreni che si libereranno» e «mettendo in piedi un intervento diretto dello Stato per ricollocare in settori professionali con un futuro le persone attualmente impiegato allo scalo».

COMMENTI
 
seo56 3 anni fa su tio
C’è un sembra di troppo. L’aeroporto è “MORTO “
nessuno 3 anni fa su tio
Lugano> Ginevra> Lugano la tratta ha già avuto diversi operator ma nessuno ha avuto successo e sono scappati via lasciando il più delle volte debiti importanti. ora si vuole ripristinarla ma l'unico operatore è fallito ancora prima di iniziare ad operare. difficoltà di mercato o scalogna pura, chi lo sa ?
centauro 3 anni fa su tio
Te la do io la risposta........Malpensa vicina!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO