Cerca e trova immobili

ISONENorovirus in caserma: a Isone ci sono 42 granatieri in isolamento

28.02.24 - 15:39
Le reclute soffrono di disturbi gastrointestinali e sono assistite da personale medico specializzato.
Ti-Press
La caserma è stata isolata.
La caserma è stata isolata.
Fonte Esercito
Norovirus in caserma: a Isone ci sono 42 granatieri in isolamento
Le reclute soffrono di disturbi gastrointestinali e sono assistite da personale medico specializzato.

ISONE - Le forze speciali di Isone (i cosiddetti granatieri) messi ko dall'influenza intestinale. Sono infatti ben 42 i militari che stanno frequentando la scuola reclute presso la caserma ticinese a essere stati colpiti da norovirus. «Per evitare un'ulteriore diffusione - precisa l'esercito in una nota - sono stati isolati e ricevono la necessaria assistenza medica».

Le reclute colpite, che soffrono dei classici disturbi gastrointestinali (vomito e diarrea, uniti alla febbre), sono state separate dal resto della truppa e vengono assistite da personale medico specializzato. «La malattia - viene precisato - dura fino a 72 ore. Dopodiché i sintomi scompaiono da soli».

I norovirus - I norovirus provocano infezioni gastrointestinali e si verificano più frequentemente nei mesi invernali (da novembre a marzo). Il virus viene trasmesso con una certa facilità da persona a persona e non esiste alcun vaccino. Perciò si manifesta frequentemente in strutture condivise quali caserme, case di cura e ospedali.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Giovanna D’Arco 1 mese fa su tio
Guardiamo il lato positivo della questione: non esistono vaccini…😉

Nina 1 mese fa su tio
Risposta a Giovanna D’Arco
qual'é il tuo problema ? 😒

Jonny Losco 1 mese fa su tio
Qualche anno fa a St. Luzisteig su 300 reclute fummo in 200 ad avere il cag**** per colpa del sergente di cucina... La definizione "forze speciali" lascia comunque il tempo che trova

Nina 1 mese fa su tio
i Norovirus sono tenaci ! possono sopravvivere sulle superfici fino a 4 settimane , e per mesi ( forse anche anni ) nelle acque stagnanti

John Wayne 1 mese fa su tio
La cosa che mi fa ridere non è purtroppo il virus che non è una prima, ma che si va in giro a scrivere e dire che "sono seguiti da degli specialisti" che tipo di specialisti sono? A me non risulta che ci sia un reparto specifico in EOC o altri professionisti per questo normale virus. Carne di scimmia, ravioli rossi (il nostro cuoco li lavava per non farci mangiare schifezze) e bromuro li hanno tolti dall'assortimento?

Dapat 1 mese fa su tio
Risposta a John Wayne
Probabilmente x il giornalista… un’internista e/o un gastroenterologo sono specialisti… per un Norovirus….. 🤦🏻‍♂️ probabilmente sta roba gira ancora nell’ assortimento… il problema grosso sicuramente è l’igiene…

Blob 2144 1 mese fa su tio
Ma si può fare un articolo del genere ? “Forze speciali” con caghe**a praticamente… Mah…

Voilà 1 mese fa su tio
Armi chimiche

ilfastidio 1 mese fa su tio
Il peggior nemico mai affrontato dall'esercito svizzero: il cagotto.

amille 1 mese fa su tio
Risposta a ilfastidio
Non c’è arma che tenga… 😂

Giovanna D’Arco 1 mese fa su tio
Risposta a amille
Nemmeno mutanda! 😂

Fabio bianconero 1 mese fa su tio
Risposta a Giovanna D’Arco
Si consiglia pannoloni!!

Anna 74 1 mese fa su tio
pronta guarigione

Fafner 1 mese fa su tio
Merito della carne di scimmia? C'è ancora?^^

Dapat 1 mese fa su tio
Famosa settimana di m…..

ciola pegor 1 mese fa su tio
a furia da ciola pegor le beh ciara che ti cati un virus

bambinoalto 1 mese fa su tio
Pronta guarigione! semper fidelis!

gp46 1 mese fa su tio
Speriamo non sia colpa del cuoco :D
NOTIZIE PIÙ LETTE