Cerca e trova immobili

CONFINEUbriaca tampona in autostrada e fugge facendo inversione: nei guai donna svizzera

18.11.22 - 10:36
La donna rumena con passaporto svizzero è stata fermata dalla polizia stradale italiana. Le è stata ritirata la patente
TiPress
Ubriaca tampona in autostrada e fugge facendo inversione: nei guai donna svizzera
La donna rumena con passaporto svizzero è stata fermata dalla polizia stradale italiana. Le è stata ritirata la patente

COMO - L'episodio è avvenuto questa mattina, poco dopo le sei, in Italia, subito dopo il casello autostradale di Grandate, a due passi dal confine svizzero.
Lo riporta Qui Como: una donna rumena con passaporto svizzero, a bordo della sua Smart con targa rossocrociata diretta verso la dogana, ha tamponato una macchina in autostrada. Ma, a quel punto, invece di fermarsi, ha avuto la malsana idea di provare a fuggire facendo inversione. Fermata dalla polizia stradale italiana, è risultata positiva all'alcol test. Immediata la denuncia e il ritiro della patente.  Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Como.

 

 

COMMENTI
 

Gianca_Zurzi 1 anno fa su tio
Che c'entra la nazionalità col fatto che non sa guidare?

RobediK71 1 anno fa su tio
Ripeto: sicuri che tutti hanno il 51% di DNA celtico in Svizzera?

Mirschwizer 1 anno fa su tio
Un'altra svizzera ..... Fö di Bal

centauro 1 anno fa su tio
Mi ritorna in mente il caso di quell'autista di scuolabus che diversi anni fa ha dirottato il mezzo con tutti gli alunni a bordo nel cremonese minacciando di fare una strage, cittadino italiano ma di origine senegalese, non importa il passaporto e spesso nemmeno l'origine, però qualcosa dal profondo della sua mentalità riemerge.

Morbar 1 anno fa su tio
Risposta a centauro
A me non lo fa ricordare per niente!!le donne allegre che cercano di rientrare a casa,son poi quelle che gli si è fatto il filo tutta la notte per portarle a casa propria!! Mi stupisce di più una 20 enne sana orario ordinario che mi sale da sottopassaggio al binario 1 e mi chiede come arrivare al binario 5.. magari non fargliela fare la patente😂😂😂

Emib5 1 anno fa su tio
@Piccolo Lo Svizzero doc? Prego definisci l'oggetto. Tio fomenta apposta le polemiche e non solo in questo caso, o non te ne sei ancora accorto? Per l'ortografia posso anche scusarmi, a volte non metto gli occhiali e qualche svista mi sfugge. Comunque posso ritornarti la critica, doc non va scritto con il puntino dato che non è un'abbreviazione ma una sigla utilizzata oggi in molti contesti. Da ultimo, dato che siamo ancora in un paese libero, penso di poter scegliere cosa leggere e chi o cosa criticare.

RobediK71 1 anno fa su tio
Commenti riguardanti il contenuto : 0,7% Riguardanti la persona straniera (davvero esistono ?) 99,3%

RobediK71 1 anno fa su tio
Se ha il passaporto è Svizzera, con passaporto Rumeno ? O anche di origine romena, o con doppia cittadinanza. Non è detto che non sia in Svizzera da bambina e dunque non importa da fuori niente

Purrito 1 anno fa su tio
Sarà anche Svizzera ma le origini non si cancellano con un foglio di carta,la mentalità rimane quella del paese d'origine, vedi i comportamenti di Albanesi,Marocchini,Serbi e rifugiati vari quasi tutti rimbambiti dalle varie religioni.

Devil's Advocate 1 anno fa su tio
Risposta a Purrito
Difendo la sua tesi: la nazionalità e le origini sono due cose distinte. La nazionalità alla nascita è il più delle volte acquisita dal passaporto dei genitori (esclusi i casi in cui esista lo “ius soli” come, ad esempio, gli Stati Uniti d’America o come in Francia, Germania…seppur con restrizioni). L’origine rappresenta e condiziona il comportamento di quegli individui che continuano a manifestarlo anche in un Paese diverso dal proprio e in cui vivono. Detto ciò, è possibile identificare anche un altro fattore che determina i comportamenti: il controllo per il rispetto delle regole. Mi riferisco ad esempio a quei casi che facilmente è possibile notare sulle autostrade al di fuori della frontiera con automobili immatricolate in Svizzera che sfrecciano senza tenere a mente i limiti di velocità. Si tratta ancora di persone legate ad una mentalità del loro paese di origine oppure è possibile ipotizzare cittadini nati, cresciuti e osservanti delle regole vigenti nel nostro territorio e che tuttavia abbandonano quando, anche solo momentaneamente, si trasferiscono oltrefrontiera per un semplice piacere legato al “brivido” della velocità? Visti i mezzi di cui dispongono – automobili di grossa cilindrata – è ipotizzabile non siano necessariamente operai o gente venuta a cercar fortuna nel Paese del benessere. Quindi è facile osservare come il rispetto delle regole non dipenda effettivamente solo dalle origini 🎓

Raffaele Natale 1 anno fa su tio
Risposta a Purrito
Complimenti a tio per pubblicare questi commenti

Emib5 1 anno fa su tio
Il livello di parecchi commenti è davvero basso e mi fa vergognare. Visto che qui molti sono esperti di svizzeritudine, mi spiegate dopo quante generazioni uno può dirsi svizzero doc, perché sono convinto che parecchi qui hanno qualche avo straniero, o siete svizzeri dal 1291? Sono poi daccordo che i giornalai di Tio (chiamarli giornalisti è un iinsulto a chi fa questo lavoro) ci sguazzano in questo fango per avere un po' di notorietà.

Piccolo 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Prima di tutto impara l’ortografia. Devi sapere che quando succede qualche cosa di grave e si legge che si tratta di svizzeri, nel 95% dei casi sono dei “doppiopassaportisti”. Lo Svizzero doc. Raramente si comporta male. Insulti i giornalisti di Tio dicendo che sono dei giornalai. Ma allora perché leggi i loro articoli? Coerenza please!!

Mattiatr 1 anno fa su tio
Bello vedere giudizi personali su una persona di cui non si conosce nemmeno l'identità, stiamo raschiando un po' il fondo???

resiga 1 anno fa su tio
Visto che si sa già per certo che é una STRANIERA e cioé RUMENA (alla quale chissà perché qualcuno ha regalato il nostro passaporto) perché scrivete cittadina Svizzera ? Fö di bal sübit !

Meganoide 1 anno fa su tio
Risposta a resiga
E da quando chi ha il passaporto svizzero non è cittadino svizzero? Siamo al delirio aggravato dall'ignoranza

Gus 1 anno fa su tio
Apriamo le frontiere! vuole la sinistra

Bleniese 1 anno fa su tio
e chissenefrega se è svizzera, rumena o italiana.. è ciò che ha combinato che è grave! Bisogna giudicare la persona che combina guai e che deve pagare e rispondere alle leggi del Paese dove si trova non continuare a fare polemiche sulla sua provenienza! Rispettare la legge e comportarsi di conseguenza è un dovere di tutti!

Paolo-Basilea 1 anno fa su tio
Risposta a Bleniese
👍👍👍👍👍👍👍

Gianca_Zurzi 1 anno fa su tio
basta! Vogliamo il muro intorno alla confederazione!

Lele 1 anno fa su tio
SVIZZERA TIO! SVIZZERA! State continuamente gettando benzina sul fuoco e alimentando pregiudizi.

Pocahontas 1 anno fa su tio
Cari giornalisti, se così vi si può chiamare, imparate a dare le notizie così come va fatto, e non a fare gossip, che è tutta un'altra cosa!!! Sembra che il vostro unico scopo sia quello di fomentare l'odio e la critica tra le persone! Dopo è ovvio che uno dica ciò che pensa...

Simo76 1 anno fa su tio
Tralasciando la stupidità del soggetto… perché era necessario specificare che è rumena? Se ha il passaporto svizzero è Svizzera… ma non sia mai che qualcuno possa pensare che questa donna è come gli “svizzeri naturali”… che informazione becera

Rusky 1 anno fa su tio
ahhaaa la romena svizzera si vede che era reduce da qualche festino 🙃

Urca che roba 1 anno fa su tio
Rumena,svizzera, indiana o qualsiasi cosa sia .. È una disgraziata!!!!! Questo è sicuro

dan007 1 anno fa su tio
Si definisce naturalizzata ma Comunque in Svizzera piace definire la nazionalità per giustificare che altrimenti in Svizzera ho uno Svizzero non si comporta così

centauro 1 anno fa su tio
Risposta a dan007
Una cosa è certa, non importa se tu sei svizzero o straniero, ma per quanto riguarda la lingua italiana hai qualche problema.

Duca72 1 anno fa su tio
Se è Svizzera non è più rumena. Altrimenti dovreste scrivere sempre persona italiana quando parlate di noi ticinesi perché fino a prova contraria il Ticino era terra Italiana, paliamo italiano, mangiamo italiano e pensiamo più italiano che tedesco.

MissKirova 1 anno fa su tio
Risposta a Duca72
Ma per favore!!

mali 1 anno fa su tio
Risposta a Duca72
1. può essere anche rumena: doppia cittadinanza. 2. nel 1813, anno di entrata del canton ticino nella confederazione elvetica l'italia come stato non esisteva ancora.

Duca72 1 anno fa su tio
Risposta a Duca72
Il sunto è che prima non eravamo Svizzeri adesso lo siamo, lei non era Svizzera adesso lo è, non importa da quando.

resiga 1 anno fa su tio
Risposta a Duca72
Forse é meglio se comincia a studiare un pò la storia e vada a vedere da quando il TICINO é SVIZZERA !

Mattiatr 1 anno fa su tio
Risposta a Duca72
@Duca nel momento in cui ha una doppa cittadinanza si definisce (sulla carta) sia svizzera che rumena. Ciò non cambia l'irrilevanza di questo dato, chissene frega, una donna ciocca ha fatto un incidente a Como ed è scappata, tutta la discussione su quanto sia svizzera o quanto rumena, discorsi su pregiudizi o su quanto la nostra santa castità elvetica sia inquinata dall'immigrazione sono di fatto i d i o t e e inutili. Il discorso sul Ticino terra italiana è ridicolo proprio dalle basi da cui parti.

tartux 1 anno fa su tio
Risposta a mali
Nel 1803 non 13 e siamo svizzeri dal 1798 (repubblica helvetica)

Azteco 1 anno fa su tio
Risposta a mali
ehhhh si, ma per certa gente basta dare aria alla bocca .....

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a mali
1803 mio caro, 1803. Poi dovrei spiegarti cos'è stato l'atto di mediazione, il ruolo di Napoleone. Ma se non sai neanche la data giusta, l'esame per diventare Svizzero le canni diretto e le antre informazioni non ti servono a niente.

centauro 1 anno fa su tio
Risposta a mali
1803 magari

mali 1 anno fa su tio
Risposta a tartux
hai ragione, scusa: 1803...

Righe76 1 anno fa su tio
Risposta a MissKirova
Duca72 hai pienamente ragione! Vogliamo il Ticino in Lombardia! O era il contrario?!😁😁

Heinz 1 anno fa su tio
Risposta a Righe76
Che c'entra che lo stato unitario italiano si è costituito solo nel 1861? Si tratta di territori di uno stato italiano pre-unitario occupati secoli fa da cantoni d'oltralpe che per uno scherzo della storia sono poi rimasti sotto la svizzera. Tutto li.

Duca72 1 anno fa su tio
Risposta a Righe76
Ne uno ne l’altro ma inutile negare che siamo latini e non anglosassoni. Deriviamo tutti dall’impero Romano quindi penisola italica. Dovrebbe essere un vanto per le persone intelligenti.

D 1 anno fa su tio
"Donna rumena con passaporto svizzero" CITTADINA SVIZZERA TIO! A cosa è servito specificare l'origine? Con certe uscite non fate altro che fomentare pregiudizi!!

Duca72 1 anno fa su tio
Risposta a D
Esatto

Meganoide 1 anno fa su tio
Risposta a D
Forse chi scrive pensa che esistano svizzeri di serie A e di serie B, sono d'accordo con lei, è veramente assurdo

Lorenzo62 1 anno fa su tio
Risposta a D
Non pretendiamo troppo dai giornalai di TIO! Degni di Novella 2000 o Cronaca Vera 🤣

Fumarola4 1 anno fa su tio
fino a che é dell'est tutto normale.!😂

Brissago 1 anno fa su tio
Se rumena non è Svizzera! Di passaporto e di convenienza ci sono centinaia di migliaia di persone! e non per ultimo non siamo perfetti neanche noi!

ivandaronch 1 anno fa su tio
Risposta a Brissago
bravo brisagh, commento centrato in pieno.

italo luigi 1 anno fa su tio
Tutto il mondo è paese, la differenza di mentalità con virtù, pregi e difetti comunque varia da Stato a Stato.

KeepCalm 1 anno fa su tio
Non serve nemmeno commentare..

UnoQualunque1 1 anno fa su tio
Addirittura notifica push? Siete a corto di idee in questo venerdì?

Frankeat 1 anno fa su tio
Risposta a UnoQualunque1
Anche tu (come me) non hai molto da fare visto che hai commentato e sei pure stato il primo

KeepCalm 1 anno fa su tio
Risposta a Frankeat
nel mio lavoro capita che ho qualche buco per commentare,,per fortuna mia non sono schiavizzato :-)
NOTIZIE PIÙ LETTE