Deposit/Tio/20minuti
ARBEDO
10.06.2021 - 08:230
Aggiornamento : 14:40

Deturpata la tomba di una 16enne

Il misfatto è stato scoperto domenica pomeriggio al cimitero di Arbedo.

La foto della ragazza è stata rimossa con la forza. La madre ha sporto denuncia: «Ho tanta rabbia».

ARBEDO - Una tomba violata, l’unica tra le tante. Senza più foto, e con i vari oggetti che vi erano posati sopra sparsi in tutto il cimitero. È uno scenario sconvolgente quello presentatosi ad una madre sopracenerina domenica pomeriggio al cimitero di Arbedo. La lapide appartiene infatti alla figlia 16enne, deceduta in un incidente ferroviario quattro anni fa alla stazione di Taverne-Torricella.

I fatti - «Deve essere successo tutto sabato notte o la mattina presto di domenica», queste le parole della madre. Ad allertarla, un’amica che domenica pomeriggio si trovava in cimitero: «Mi ha chiamata dicendo che qualcuno aveva fatto un disastro alla lapide di mia figlia. Io mi sono recata immediatamente sul posto e ho visto che la foto era stata staccata, a detta delle autorità probabilmente con un cacciavite, e che qualcuno aveva buttato in giro tutto quel che vi era sopra».

Un trend? - I vandalismi nei cimiteri e nei luoghi sacri sono tendenzialmente in aumento, negli ultimi anni, in Ticino (qui il nostro approfondimento). Ad Arbedo la polizia è stata immediatamente allertata e la madre della defunta ha sporto denuncia contro ignoti. «Ho tanta rabbia. Sicuramente chi ha fatto tutto questo leggerà. Se qualcuno ce l’ha con me, affronti me, piuttosto che commettere questi atti ignobili».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-22 15:51:57 | 91.208.130.85