Rescue Media
RIVA SAN VITALE
04.05.2021 - 13:120

Ha aggredito il compagno: donna in manette per tentato omicidio

Il fatto è avvenuto ieri sera in un appartamento di Riva San Vitale. Durante un alterco è spuntato un coltello

La vittima - si tratta di un 39enne residente nella regione - ha riportato una ferita al collo

RIVA SAN VITALE - È successo ieri sera a Riva San Vitale: durante una discussione è spuntato un coltello, con cui una donna ha aggredito il compagno. Una 43enne cittadina svizzera domiciliata nel Mendrisiotto è finita in manette per tentato omicidio, come fanno sapere oggi il Ministero Pubblico e la polizia cantonale.

La vittima dell'aggressione - un 39enne cittadino svizzero, anche lui residente nella regione - ha riportato una ferita al collo.

Sulla vicenda spetta ora all'inchiesta di polizia fare luce. Le ipotesi di reato nei confronti della 43enne sono tentato omicidio, lesioni gravi subordinatamente lesioni semplici. L'inchiesta è coordinata dal procuratore pubblico Zaccaria Akbas.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-06 03:38:43 | 91.208.130.87