Archivio Tipress
CANTONE
03.12.2020 - 15:530

Spacciatore in manette

Si tratta di un trentenne del Luganese. A casa sua sono state trovate alcune decine di grammi di cocaina

LUGANO - Avrebbe preso parte a un'importante attività di spaccio di droga: si tratta di un trentenne finito in manette negli scorsi giorni a Lugano. La perquisizione del suo domicilio ha permesso di rinvenire alcune decine di grammi di cocaina.

L'uomo è un cittadino svizzero residente nel Luganese, come fa sapere la polizia cantonale. Il suo arresto è avvenuto nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione coi servizi antidroga della Polizia della Città di Lugano.

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono d'infrazione aggravata subordinatamente semplice alla Legge federale sugli stupefacenti. La misura restrittiva della libertà è nel frattempo stata confermata dal Giudice dei provvedimenti coercitivi (GPC). L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-22 19:27:11 | 91.208.130.87