Ti Press (archivio)
LUGANO
06.10.2020 - 11:240
Aggiornamento : 14:40

Un'intera classe del CSIA in quarantena

La misura è stata decisa dopo che due studenti sono risultati positivi al coronavirus.

Le lezioni proseguiranno a distanza. Per gli altri allievi dell'istituto invece l'attività scolastica proseguirà normalmente.

LUGANO - A seguito della positività di due allievi della stessa classe del Centro scolastico per le industrie artistiche (CSIA) di Lugano, è stata stabilita una quarantena di classe. Lo comunicano questa mattina il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) e il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS).

Gli allievi erano già stati tenuti a casa preventivamente ieri. L’indagine ambientale da parte del servizio di contact tracing intanto prosegue.  

Si prosegue con lezioni a distanza - Fino al termine della quarantena, le lezioni per gli allievi direttamente coinvolti non sono sospese, ma proseguono temporaneamente a distanza (tramite videolezioni e attività da casa), come previsto dalle indicazioni relative alle scuole professionali del Protocollo di quarantena di classe predisposto dal DECS. La direzione dell’istituto ha già informato a tal proposito i diretti interessati.

Per gli altri allievi dell’istituto, non toccati dalla quarantena, l’attività scolastica continua normalmente in presenza.  

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-03 12:31:27 | 91.208.130.85