lettore tio/20min
NOVAZZANO
31.08.2020 - 17:580
Aggiornamento : 01.09.2020 - 09:02

Fugge dal nido. A due anni

La vicenda ha un lieto fine: il piccolo è stato ritrovato sano e salvo nel vicino boschetto.

Un testimone che ha assistito alla scena: «Mi si sono riempiti gli occhi di lacrime»

NOVAZZANO - Fortunatamente è andato tutto bene, ma devono essere stati attimi di autentica paura quelli vissuti dalla mamma di un bimbo scappato a un nido, oggi pomeriggio, in quel di Novazzano.

Dalle informazioni raccolte, sembra che il piccolo sia riuscito ad allontanarsi indisturbato dalla struttura. Quando è scattato l'allarme, sul posto sono intervenute immediatamente diverse auto della Polizia e delle Guardie di confine.

Con l'ausilio dei cani sono partite immediatamente le ricerche. «C'era la mamma in lacrime», racconta un testimone. «Un'insegnante guardava sotto le auto mentre io cercavo di passare». Proprio in quel momento, il lieto fine: «Oltre il nido, più in alto a sinistra, si apre un bosco. Da lì ho visto uscire due poliziotti, in braccio il piccolo. Pannolino e maglietta, entrambi erano pieni di fango, ma stava bene».

L'emozione è arrivata anche per chi era estraneo a tutta la vicenda: «In quel momento devo ammettere che mi si sono riempiti gli occhi di lacrime. Quando ho visto la Polizia ho pensato a una rapina al distributore lì vicino, non sarebbe la prima volta. Quando ho capito cosa'era successo ho pensato soltanto: "per fortuna è andato tutto bene"».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 23:21:58 | 91.208.130.86