Immobili
Veicoli
lettore tio/20minuti
ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
42 min
Furto con scasso alle scuole Semine
L'autore si è introdotto nello stabile durante la notte e ha rubato un paio di computer
MENDRISIO
1 ora
Il Parco di Villa Argentina accoglie i neo architetti
La consegna dei diplomi dell'Accademia di architettura dell'USI ha avuto luogo questa mattina
CANTONE
4 ore
Mezzo pesante in avaria nel San Gottardo, forti disagi sull'A2
La panne si è verificata poco prima delle 10 di questa mattina. Il tunnel è già stato riaperto
CANTONE
22 ore
Ecco dove saranno posizionati i radar in Ticino
I controlli della velocità saranno sparpagliati in sei degli otto distretti cantonali.
FOTO
GAMBAROGNO
23 ore
I cantieri stradali alterano il traffico a Magadino
Durante i prossimi mesi la via Cantonale della frazione del Gambarogno sarà soggetta a importanti lavori di manutenzione
AIROLO
1 gior
Auto contro camion, San Gottardo riaperto
L'incidente, avvenuto in territorio urano attorno alle 14.15, ha provocato la chiusura della galleria per circa tre ore.
CONFINE
1 gior
Auto ticinese si schianta a Maccagno, gravissimo un 15enne
L'incidente è avvenuto ieri sulla strada statale del Lago, a non molti chilometri dalla dogana di Dirinella.
CANTONE
1 gior
Le polizie sensibilizzano i centauri sul passo del San Gottardo
Domani si svolgerà la Giornata intercantonale prevenzione moto con un controllo di veicoli ed equipaggiamento
BELLINZONA
1 gior
Nuove nomine ai vertici delle scuole elementari di Bellinzona
Il Municipio ha scelto una nuova direttrice e tre vicedirettori. La Zona Blu è l'unica ancora senza vicepreside.
LOCARNO
1 gior
Un'educazione a contatto con la natura
I Verdi di Locarno, tramite un'interpellanza al Municipio, vogliono sviluppare nuove attività didattiche all'aperto.
LOCARNO
1 gior
«Spero che la giustizia mi dica chi ha ucciso mio figlio»
Parla la mamma del ragazzo di 23 anni trovato morto nell'appartamento di via Muro della Rossa
CONFINE
1 gior
L'acqua bassa fa saltare alcuni attracchi nel lago Maggiore
La società di navigazione ha sospeso certi scali a causa della siccità di questi giorni.
CANTONE
1 gior
STEG chiude le sue filiali in Ticino
I negozi di Lugano e Giubiasco cesseranno l'attività dal prossimo 9 luglio
CANTONE
04.12.2019 - 10:340
Aggiornamento : 12:56

«Anche io truffato da un'offerta troppo allettante»

Dopo il racconto del tentato raggiro su un portale di vendita svizzero, arriva la testimonianza di chi invece è caduto nella trappola: «Sembrava così affidabile...»

LUGANO - Non sarebbe un caso isolato la tentata truffa su un portale di vendita svizzero che - come segnalato ieri da Tio - ha quasi gabbato un lettore del luganese. In quest'ultimo caso, però, l'acquirente ha annusato la fregatura troppo tardi, quando ormai aveva versato parte del denaro. 

A tradire A.*, anche in questo caso, è stata la voglia di sport. Oggetto dell'inserzione, non più una air-bike, ma un vogatore. Anche qui il prezzo era allettante. «Nuovo costerebbe 1'000 franchi. Era offerto a 600», spiega la vittima del raggiro. «Ci siamo sentiti prima per e-mail, poi tramite Whatsapp. Mi ha detto di essere di Coira e di aver messo in vendita il vogatore perché non lo usava - racconta -. Mi ha garantito che l'avrebbe spedito previo pagamento anticipato. Alla fine ci siamo accordati con un anticipo prima della spedizione e il resto una volta arrivato l'attrezzo».

Versati i soldi A. attende: «Dopo una settimana nulla. Il venditore allora si fa di nuovo vivo e mi spiega di aver avuto dei problemi con la spedizione chiedendomi altro denaro. A quel punto capisco e mollo il colpo».

A stupire A. è l'accuratezza con la quale è stata progettata la finta vendita: «Questa persona mi ha inviato un iban, un indirizzo e persino un documento. Sembrava così affidabile... Io ho denunciato in Polizia, ma mi hanno detto che difficilmente rientrerò della cifra persa».


*nome noto alla redazione

lettore tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
curzio 2 anni fa su tio
Se compero un gingillo da 30-40 franchi posso anche rischiare. Per un attrezzo da 600 franchi, andrei a Coira a ritirarlo personalmente. Altro che soldi anticipati...
Lore62 2 anni fa su tio
Succede spesso, ATTENZIONE! è la classica truffa dell'IBAN! ti chiedono oltre l'IBAN anche la copia della carta d'identità!! Con solo l'IBAN NON possono fare niente tranne depositare soldi, ma se mandate anche la fotocopia del vostro documento, posso addebitare dei RID (addebiti automatici)!! quindi controllate il vostro conto. Fate una bella cosa, in questi casi basta rispondergli che avete mandato le email ricevute alla POLIZIA POSTALE per una verifica, poi vedrete che non rompono più...
Lore62 2 anni fa su tio
@Lore62 Dimenticavo, usate PayPal, è il metodo più sicuro per il venditore e acquirente...
D1AB0L1K 2 anni fa su tio
@Lore62 ...l'IBAN l'hanno mandato loro per il pagamento...e la polizia postale in Svizzera non esiste!
Lore62 2 anni fa su tio
@D1AB0L1K Guarda che se sei tu a vendere, te lo chiedono loro per farti il versamento dei soldi, insieme alla copia del documento, poi immaginati cosa faranno con il tuo documento...prova XD Si certo, in Svizzera si chiamerà POLIZIA CANTONALE che si occupa delle truffe nel Cyberspazio...
Egidio 2 anni fa su tio
@Lore62 Smettila di guardare Star Trek. Cyberspazio...ahahahah ;-)
Tonio 2 anni fa su tio
Non mi stupisco. Come qualcuno di voi ha scritto i truffatori restano sempre impuniti! Anch’io imbrogliato da una “brava persona” con la truffa del materasso, viene una rabbia infinita per l’impunibilità di queste persone che ancora oggi hanno bellamente la loro attività truffaldina.
marco17 2 anni fa su tio
Fin che ci sono persone talmente tontolone da cascarci questo genere di truffe funzionerà e onestamente non ho gran comprensione per le vittime.
fapio 2 anni fa su tio
@marco17 spiegaci perché sarebbe stato un pollo la vittima di questa truffa.
Wunder-Baum 2 anni fa su tio
@marco17 Diffidare, non fidarsi, questa e’ la regola d’oro !
Maxy70 2 anni fa su tio
Ma io mi domando CHI ci casca ancora! Sembra una puntata di "Le Iene". Uno pubblica su un social di vendere l'ultimo smartphone, nuovissimo, a metà prezzo. Due possibilità: é una truffa oppure é merce rubata. Ma chi é il volatile da cortile che ci crede ancora?
daniele77 2 anni fa su tio
@Maxy70 non era su un social ma sul sito Tutti.ch, non viene detto che è nuovo e non costava la metà, il prezzo di 600 per un prodotto usato che costava 1000 è più che normale. vuoi dire che sui siti di annunci sono tutte truffe quindi? non so se hai mai acquistato su siti in annunci, ma si paga sempre prima. chi ti manda merce senza ricevere i soldi? nessuno.
Mao75 2 anni fa su tio
@daniele77 Allora.... dipende dove e come ha versato l'anticipo: in ogni caso su TUTTI io guardo quello che mi interessa solo se posso andarmelo a prendere.... La fiducia é basata sul controllo!!! Ho già fatto 140 km (70+70) per andare a vedere un tapis roulant in perfetto stato che..... non si alzava e non andava oltre i 9 km/h. Sono andato in perdita, vero... ma non dei 700-. che il tipo voleva.
flyatwind 2 anni fa su tio
I portali di vendita fanno soldi a palate con i nostri dati che gli forniamo: quello che osserviamo, quello che ci piace, il nostro indirizzo, nome, cognome, telefono, email. Sanno meglio di noi cosa ci piace, e ce lo propongono. Anibis e Tutti dovrebbero fare come Ricardo ed eBay: proteggere gli utenti dalle truffe con sistemi di reputazione e con assicurazioni contro le frodi. Senza questo accorgimento i truffatori trovano la manna. Meglio andare di persona a ritirare l'oggetto, e pagare in contanti alla consegna, anche della garanzia.
Nicklugano 2 anni fa su tio
Per ogni volpe ci vuole sempre un pollo… eppure siamo nel 2019 !!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-25 15:32:24 | 91.208.130.87