Ti-Press
LUGANO
07.10.2019 - 21:170

Psichiatra a processo: chiesti cinque anni di carcere e l'interdizione all'esercizio

L'imputato ha negato le accuse di abusi sessuali su otto sue pazienti. Mercoledì la sentenza

LUGANO - È comparso davanti alle Assise criminali lo psichiatra 54enne accusato di abusi sessuali su otto donne, sue pazienti.

L'uomo, secondo la procuratrice pubblica Chiara Borelli, dopo aver conquistato la fiducia delle presunte vittime, affrontava nelle sedute temi hard prima degli approcci sessuali veri e propri.

In aula, tuttavia, l'imputato ha negato le accuse, sostenendo che - come riporta laRegione - «non c'è alcuna morbosità nel parlare di sesso». Ammessi solo alcuni rapporti orali.

Mercoledì la sentenza. La pena chiesta dalla procuratrice pubblica Chiara Borelli è di cinque anni di carcere e l'interdizione all'esercizio della professione. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 11:07:58 | 91.208.130.85