Cerca e trova immobili

LUGANOIn servizio il primo mezzo full electric per svuotare i contenitori interrati

14.06.24 - 14:48
Il costo complessivo dell’investimento, approvato dal Municipio nel 2022, è di 720'000 franchi.
Città Lugano
Fonte Municipio Lugano
In servizio il primo mezzo full electric per svuotare i contenitori interrati
Il costo complessivo dell’investimento, approvato dal Municipio nel 2022, è di 720'000 franchi.

LUGANO - Entra in servizio il primo autocarro "full electric" adibito alla vuotatura dei contenitori interrati di rifiuti. Oggi la municipale e capo Dicastero sicurezza e spazi urbani Karin Valenzano Rossi ha preso in consegna il mezzo (Volvo) che sarà principalmente impiegato per vuotare i contenitori interrati nella zona del centro, limitando così l’impatto sia a livello ambientale che acustico.

È provvisto di un compattatore dei rifiuti fornito dalla ditta Contena Ochsner AG di Zurigo e di una gru montata a tetto, realizzata da Notterkran AG di Oberenfelden. La capacità di carico è di 7'100 Kg e le batterie (380 KW) sono state dimensionate per coprire il giro di raccolta normalmente svolto da un autocarro di simile capacità ed equipaggiato con motore diesel.

L’autocarro è provvisto di due prese di forza per manovrare contemporaneamente il compattatore e la gru. Con questa configurazione risulta essere il primo veicolo Full Electric immatricolato in Svizzera e in Europa, fornito dalla casa madre. Il costo complessivo dell’investimento, approvato dal Municipio nel 2022, è di 720'000 franchi.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE