Cerca e trova immobili

CANTONEUn posto di apprendistato per tutti

18.08.23 - 10:15
La campagna di collocamento promossa dal Cantone entra ora nella fase finale, ecco gli obiettivi.
Deposit
Fonte Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport
Un posto di apprendistato per tutti
La campagna di collocamento promossa dal Cantone entra ora nella fase finale, ecco gli obiettivi.

BELLINZONA - Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), tramite la Divisione della formazione professionale (DFP), comunica che sino a oggi sono stati sottoscritti 1’986 nuovi contratti di apprendistato. «La campagna di collocamento entra ora nella fase finale con l’obiettivo di raggiungere entro fine ottobre 2'500 contratti sottoscritti», spiega il comunicato stampa. Questa estate 167 giovani si sono annunciati al Gruppo operativo per il sostegno al collocamento al tirocinio (GOCT), 32 in meno rispetto allo scorso anno (199)

Fino ad ora sono stati registrati 1’986 nuovi contratti di apprendistato duale in azienda, 201 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (+11%). «L’evoluzione delle sottoscrizioni per i contratti di apprendistato è positiva e ricalca la tendenza dello scorso anno, ma la sfida a collocare tutti i giovani e le giovani che intendono iniziare un apprendistato è ancora aperta».

Per i giovani e le giovani minorenni residenti ancora alla ricerca di un posto di apprendistato, la Divisione della formazione professionale (DFP), in collaborazione con l’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale (UOSP), prosegue e rafforza l’attività di consulenza e accompagnamento individuale. Nelle scorse settimane 167 aspiranti apprendisti/e, nati tra il 2004 e il 2007, si sono annunciati per un sostegno del Gruppo operativo per il collocamento a tirocinio (GOCT). Di questi, 45 (27%) provengono dalla quarta media (80 nel 2022), mentre gli altri 122 (119 nel 2022) da altri percorsi (scuole post obbligatorie a tempo pieno, misure di sostegno alla transizione, etc.); gli ispettori e le ispettrici di tirocinio della DFP e gli orientatori e orientatrici dell’UOSP stanno già lavorando per sostenerli, mettendoli in contatto con le aziende che hanno ancora posti di apprendistato vacanti.

È attivo il numero verde 0800 606 607, gestito dall’area ‘Vivere l’apprendistato’ della Città dei mestieri della Svizzera italiana, per tutte le imprese che intendono cogliere l’opportunità di diventare azienda formatrice. «Il servizio della Città dei mestieri è un riferimento importante per giovani e adulti che desiderano informarsi sulle possibilità di formazione professionale di base, superiore e continua o riqualificazione professionale, con la possibilità di far capo a consulenze informative individuali e a un centro di documentazione multimediale». 

Ticinonline è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE