Cerca e trova immobili

LOCARNOTorna il "Piatto del parco": il buon cibo a chilometro zero

02.06.23 - 09:57
Dal 5 all'11 giugno in dieci ristoranti della regione
Foto TiPress
Torna il "Piatto del parco": il buon cibo a chilometro zero
Dal 5 all'11 giugno in dieci ristoranti della regione

LOCARNO - Piatti ricchi, fantasiosi, gustosi, colorati e soprattutto a chilometro zero. La rassegna Piatto del Parco, che si tiene annualmente, torna nei prossimi giorni e più precisamente dal 5 all’11 di giugno in dieci ristoranti della regione e in un Centro diurno.

All’iniziativa hanno aderito con entusiasmo: Il Ristorante Blu di Locarno, il Grotto La Baita di Magadino, il Ristorante La Monda di Contone, il Ristorante La Perla di Sant’Antonino, l’Osteria all’11 di Bellinzona, la Locanda Marco di Bellinzona, l’Hotel Internazionale di Bellinzona, l’Agriturismo Pian Marnino di Gudo, l’Hotel Cereda di Sementina e l’Al Bel della Fondazione Diamante di Bellinzona; a cui si aggiunge quest’anno per la prima volta anche la struttura Vita Serena di Giubiasco.

Infatti la Fondazione Sirio che gestisce l’Osteria all’11 proporrà per un giorno, attraverso la loro cucina L’Acquolina, la rassegna agli ospiti della struttura dove la stessa L’Acquolina propone regolarmente un servizio di mensa e catering.

Il Piatto del Parco è un’iniziativa della Fondazione del Parco del Piano di Magadino e persegue lo scopo di promuovere le produzioni e le aziende agricole della regione. «Scegliendo ingredienti a chilometro zero è possibile creare piatti che riflettono la tradizione culinaria nostrana e allo stesso tempo si promuove la sostenibilità ambientale e il sostegno all'economia locale. In questo modo e grazie alla disponibilità dei vari ristoranti si può creare una connessione più forte tra l'ambiente naturale, la cultura locale e la gastronomia tradizionale».

Durante la rassegna, in ognuno dei dieci ristoranti che hanno aderito all'iniziativa, «verrà esposto un cesto con una selezione di prodotti a chilometro zero: un’offerta più ricca e sorprendente di quello che si potrebbe pensare».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Bric&Brac 1 anno fa su tio
Insalatina di pomodori e marijuana su fonduta di formaggino all'erba. Filetto di toro Gianetón, su letto di Tuja marjuanata. Merluzzo alle erbe rubate dal piano (specialità portoghese), ecc.
NOTIZIE PIÙ LETTE