Cerca e trova immobili

LOCARNOUno scambio di pane per l'integrazione (e la pace)

17.03.23 - 19:35
Il tradizionale evento tra le varie etnie presenti sul territorio avrà luogo il 25 marzo in Via Ramogna.
Ti-Press (archivio)
Uno scatto dalla manifestazione del 2018.
Uno scatto dalla manifestazione del 2018.
Uno scambio di pane per l'integrazione (e la pace)
Il tradizionale evento tra le varie etnie presenti sul territorio avrà luogo il 25 marzo in Via Ramogna.

LOCARNO - Ritorna il tradizionale scambio del pane tra le varie etnie presenti sul territorio. L'evento si terrà sabato 25 marzo all’inizio di via Ramogna a Locarno a partire dalle 10.30 e sarà dedicato in maniera particolare all'Ucraina. «Mentre ai confini dell’Europa continuano a soffiare venti di guerra, l’incontro per lo scambio del pane assume anche quest’anno un significato particolare», sottolinea il Gruppo integrazione Locarno, organizzatore della manifestazione. «Vuole rappresentare un evento simbolico di solidarietà e di pacificazione».

Il pane è presente nelle culture e nei riti di molti popoli ed è uno dei cibi più antichi preparati dall’uomo. «È l’alimento comune di tutti i popoli ma ognuno lo produce in un modo diverso riflettendo caratteristiche diverse», ricorda il gruppo auspicando che proprio il pane, da sempre protagonista e testimone di antichissime tradizioni, denominatore comune di molte popolazioni, con le sue forme più strane e i suoi sapori diversi, «possa diventare strumento di dialogo e d’incontro, possa far "lievitare" interessi comuni e il reciproco rispetto».

COMMENTI
 

Anti ch 11 mesi fa su tio
Pagliacciate buoniste😡😡
NOTIZIE PIÙ LETTE