Cerca e trova immobili

CANTONE/ SVIZZERAIl procedimento in appello contro Blatter e Platini è sospeso

30.01.23 - 16:18
Un'istanza giudiziaria, scelta per sorteggio, dovrà pronunciarsi su questa richiesta
TiPress
Il procedimento in appello contro Blatter e Platini è sospeso
Un'istanza giudiziaria, scelta per sorteggio, dovrà pronunciarsi su questa richiesta

BELLINZONA - La Corte d'appello del Tribunale penale federale (TPF) di Bellinzona ha sospeso il procedimento in appello per truffa nei confronti di Sepp Blatter e Michel Platini a causa di una richiesta di ricusazione dell'insieme del tribunale.

Un'istanza giudiziaria, scelta per sorteggio, dovrà pronunciarsi su questa richiesta. Fintanto che la questione della ricusa non sarà chiarita, non ha senso continuare il procedimento, scrive la corte in una decisione pubblicata oggi.

Se la ricusazione fosse accolta, ciò significherebbe che taluni atti giudiziari dovranno essere ripetuti in un secondo momento. Ciò sarebbe contrario al principio dell'economia procedurale, precisa ancora la corte.

Nella fattispecie, il presidente del Tribunale penale federale deve seguire la procedura prevista nella legge e designare dei giudici straordinari per trattare la richiesta di ricusazione. In questo caso, il presidente del Tribunale cantonale di Basilea Campagna agirà in qualità di presidente della Corte straordinaria. Sarà assistito da Marc Siegwart e Thomas Flückiger, presidenti rispettivamente del tribunale del canton Zugo e del canton Soletta.

Se i tre magistrati si pronunceranno per la ricusa della Corte d'appello del TPF, saranno loro stessi ad occuparsi del ricorso contro l'assoluzione degli ex presidenti della FIFA e dell'UEFA.

Joseph Blatter e Michel Platini erano stati assolti l'estate scorsa dal Tribunale penale federale dall'accusa di truffa. I due ex "boss" del calcio mondiale erano imputati per un presunto pagamento illegale di due milioni a Platini da parte di Blatter. In seguito, il Ministero pubblico della Confederazione ha presentato un ricorso contro la loro assoluzione.

Joseph Blatter e Michel Platini erano stati assolti l'estate scorsa dal Tribunale penale federale dall'accusa di truffa. I due ex "boss" del calcio mondiale erano imputati per un presunto pagamento illegale di due milioni a Platini da parte di Blatter. In seguito, il Ministero pubblico della Confederazione ha presentato un ricorso contro la loro assoluzione.

COMMENTI
 

Evry 1 anno fa su tio
aspettano altre insabbiature !!!!! vergogna
NOTIZIE PIÙ LETTE