Immobili
Veicoli

LUGANORenzi contro Köppel a Endorfine

10.08.22 - 14:33
Il Festival prende il via venerdì 9 settembre con "La Bomba atomica e altre storie" di Roberto Mercadini
ENDORFINE FESTIVAL
Renzi contro Köppel a Endorfine
Il Festival prende il via venerdì 9 settembre con "La Bomba atomica e altre storie" di Roberto Mercadini

LUGANO - È sempre più ricco il programma di Endorfine Festival, in programma a Lugano dal 9 all'11 settembre.

Proprio il 9 settembre si comincia, alle 21.15 al Boschetto del Parco Ciani, con "La Bomba atomica e altre storie" di Roberto Mercadini. Si parte ovviamente dal progetto Manhattan e dall'esplosione dei due ordigni nucleari su Hiroshima e Nagasaki, ma si prosegue con tante altre storie narrate dallo scrittore, attore, poeta e YouTuber romagnolo. Il suo ultimo libro è “L'ingegno e le tenebre” narra il Rinascimento attraverso la rivalità di due giganti della storia dell’arte destinati a odiarsi per tutta la vita: Leonardo e Michelangelo. Nel corso dell’incontro con Roberto faremo un viaggio nel suo mondo, raccontando queste e altre storie. 

Domenica 11 settembre il Palazzo dei Congressi ospiterà alle 17.15 uno scoppiettante dibattito su "L'Europa che verrà", alla luce della sfida epocale che il Vecchio Continente si trova ad affrontare con la guerra in Ucraina, il boom dell'inflazione e le difficoltà economiche legate alle sanzioni alla Russia. La Svizzera, che ha seguito l'esempio occidentale, può ancora dirsi neutrale? E l'Europa rischia di essere irrimediabilmente schiacciata nella contesa globale tra Stati Uniti e Cina? E quali saranno i rapporti futuri tra Berna e Bruxelles?
Ne parleranno un super europeista, Matteo Renzi, e un ultra sovranista, Roger Köppel. Si preannuncia un confronto senza peli sulla lingua tra due protagonisti della politica italiana e svizzera.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO