Immobili
Veicoli

CENTOVALLITreno storico, apre al pubblico il deposito di Camedo

07.07.22 - 11:19
Il 24 luglio sarà una domenica all'insegna di storia, sostenibilità e gastronomia
FART
Treno storico, apre al pubblico il deposito di Camedo
Il 24 luglio sarà una domenica all'insegna di storia, sostenibilità e gastronomia

CAMEDO - In occasione della prossima uscita del treno storico della Ferrovia delle Centovalli, il prossimo 24 luglio, la popolazione potrà visitare anche il deposito dei treni di Camedo.

«Grazie al lavoro svolto dal servizio linea e infrastruttura delle FART, abbiamo l’opportunità di aprire questo spazio al pubblico», ha indicato in un comunicato stampa Monica Brancato Gliozzi, Capo Servizio Marketing FART, definendolo «un luogo concepito pensando anche al tema della sostenibilità, con tavoli e sedie di seconda mano che renderanno l'ambiente più stravagante abbinando oggetti di epoche, fatture e materiali diversi». Sulle pareti, inoltre, sarà possibile vedere un murales a tema realizzato dall'artista centovallina Tamara Giovannacci.

Non mancherà poi la gastronomia: si potrà pranzare all'interno del deposito, grazie alla collaborazione con l'Osteria Grütli (prenotazione obbligatoria). L’atmosfera sarà ulteriormente allietata da suonatori di corno delle alpi, e il «pomeriggio sarà dedicato alle famiglie con la presenza di Eleonora Postizzi (@asinochileggeancora) e merenda offerta ai bambini che viaggeranno a bordo del treno storico», ha concluso Brancato Gliozzi.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO